L’Atp500 di Valencia ha preso il via. Tra oggi e domani, in campo i due tennistiitaliani. Fabio Fognini, nel pomeriggio, affronterà il qualificato,spagnolo, Albert Ramos. Il mancino di Barcellona ricopre la posizione numero 68della classifica Atp, tra i due nessun precedente. I favori del pronostico sonotutti per il tennista di Savona, ma, con lui in campo, tutto èpossibile, nel bene e nel male. Ad AndreasSeppi (reduce dalla brillante settimana a Mosca) il sorteggio è andato come peggionon poteva; infatti, suo avversario sarà la testa di serie numero 1, nonché,numero 5 del ranking Atp, David Ferrer.

Incontro proibitivo per l' altoatesino. Perloro sarà il dodicesimo testa a testa, e i precedenti, per Seppi sono sconfortanti, undici sconfitte. Il Seppibrillante della scorsa settimana, però, potrà dare grattacapi al tennista dicasa.

Negliincontri fin qui giocati, lo slovacco Klizan ha eliminato il macedone dinascita, ma statunitense di passaporto Stefan Koslov con un duplice 6/3. DiKoslov ne sentiremo parlare tra qualche anno. La giovane speranza del Tennis astelle e strisce, non dimentichiamolo ha solo sedici anni ed ha usufruito diuna wild card per entrare nel tabellone principale.

Ha talento e tempo dallasua parte.

Si èritirato, invece, Marcel Granollers, sul punteggio di 6/2 3/1 a favore delconnazionale Pablo Carreno Busta, che così, passa al turno successivo. L’altrostatunitense in campo, John Isner (numero 5 del seeding) , ha dovuto salutareil torneo all'esordio, sconfitto dal sempre verde Tommy Robredo (7/6 6/3 ilrisultato). Il serbo Dusan Lajovic ha regolato con un 6/3 7/6 il portogheseSousa, mentre Feliciano Lopez conferma il suo ottimo momento,sconfiggendo losloveno Gombos per 6/4 6/4.

La sorpresa,al momento, è persò l’eliminazione di Gilles Simon, ad opera dell’imprevedibilee brillante tennista Ucraino Alexadr Dolgopolov. L'ucraino, in giornata digrazia ha avuto la meglio con un perentorio 6/0 6/3. Per gli appassionati, appuntamento su Supertennis.

Segui la nostra pagina Facebook!