La notizia circolava da giorni, gli appassionati di Basket erano scettici, in molti pensavano alla burla. Invece no, tutto vero! Giovedì 2 Ottobre l'ex giocatore NBA Pape Sow ha fatto il suo esordio con la POB Binzago, squadra iscritta al campionato CSI di Milano. Per l'occasione sono accorsi parecchi curiosi ad affollare le tribune del palazzetto dell'Oratorio San Luigi del paese, per assistere a quella che è stata simpaticamente chiamata la "Pape Show Night".

Il giocatore, ormai lontano dal peso forma degli anni d'oro, è stato impiegato per circa 16 minuti dal coach della squadra e ha realizzato solamente 8 punti, lasciando quindi un po' di amaro in bocca negli spettatori, giunti al palazzetto con la speranza di assistere a giocate memorabili.

Il senegalese classe 1981 ha deciso di mettersi in gioco in una categoria nella quale è ovviamente dominante e inarrestabile, basti pensare che stiamo parlando di un energumeno di 2.08 metri per (almeno) 120kg, con parecchi anni di esperienza nelle massime competizioni europee.

In molti si staranno chiedendo le motivazioni di tale scelta: in verità pochi sanno realmente cosa abbia spinto il giocatore ad approdare alla formazione brianzola. Qualcuno sospetta sia solamente un'operazione pubblicitaria, mentre dall'ambiente della POB Binzago fanno sapere che la sistemazione nel paese di Monza e Brianza sia provvisoria, in quanto Sow dovrà partire a breve per il Bahrain per motivi personali.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Basket

A questo punto siamo curiosi di vedere se e per quanto continuerà l'avventura del centro in maglia biancorossa. Sow in carriera vanta anche una vittoria del campionato polacco con la maglia del Prokom nel 2008: ha all'attivo 76 presenze in NBA e inoltre ha militato alcuni anni in Italia con le maglie di Rieti e di Milano. Oggi, nonostante abbia solo 33 anni, non ha più l'esplosività e il grande atletismo che lo rendevano un giocatore temuto e rispettato in tutta Europa.

Il basket regala spesso storie incredibili e curiose, questa è decisamente una di quelle.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto