Lewis Hamilton torna in pole a monza ed eguagliaAyrton Senna e Juan Manuel Fangio con 5 pole position nel Gran Premio italiano. Il campione del mondo ha dominato in tutte e tre le sessioni di qualifiche, ottenendo un tempo di1:21.135 minuti, migliore di 478 millesimi rispetto a quello del suo compagno di squadraNico Rosberg, cioè una vita in termini di F1.Hamilton ha dichiarato di sentirsiin pienaforma e di essere venuto a Monza con il suo “gioco A”.

"In particolare in quel ultimo giro mi sentivo incredibile", ha aggiunto Lewis, "èuna grande pista e ha un grande pubblico”.

La seconda fila è tutta Ferrari, con Sebastian Vettel, a 0,837 secondi dopo Hamilton e Kimi Raikkonen (+ 0,930). Il presidente Sergio Marchionne ha ammesso che la squadra "ha fallito" nello sviluppo del monoposto 2016, dopo essersi allontanata un po' troppo dalle aspettative pre-stagione.

In vista della sua gara di casa, Ferrari spera ancora di vincere un Gran Premio quest'anno, voluto quellodella lotta con la Mercedes, invece la scuderia di Maranello è coinvolta, tutt'ora, nella battaglia per il secondo posto con la Red Bull. Per oggi pomeriggio Vettel e Raikkonen si auguranodi poter ripagareil sostegno dei loro tifosi. "Ovviamente siamo molto felici di bloccare la seconda fila con la nostrasquadra”, ha detto Vettel dopo le qualifiche, “ma non del tutto felici visto che il divario è abbastanza grande per quei ragazzi avanti.

Sembra che loro stiano in un mondo tutto loro oggi, ma chissà cosa succederà domani".

Hamilton inizierà la corsa con nove punti di vantaggio su Raikkonen nella classifica generale. Lui e Rosberg saranno gli unici nelle prime file a partire con gomme soft, mentre tutti gli altri, comprese le Ferrari, partiranno con le supersoft. Un piccolo segnale di avvertimento per il pilota inglesepotrebbe essere il leggero appiattimento di uno dei pneumatici con cui dovrà iniziare la gara, a conseguenza del bloccaggio avvenuto sulla corsa Q2.

In ogni caso, se la gomma è significativamente danneggiata, Hamilton potrà cambiarla per una simile.Chi vincerà il gp d'Italia di Formula1?Dalla terza fila partiranno la Williams diValtteri Bottas e la Red Bull di Daniel Ricciardo. Max Verstappen partirà il settimo, seguito da Sergio Perez.

L'Autodromo Nazionale di Monza è stato costruito nel 1922 nel parco Villa Reale ed è il terzo circuito automobilistico al mondo dopo Brooklands e Indianapolis.

Ha ospitato il Gran Premio di F1 continuamente,ad eccezione del 1937 (Livorno), 1947 (Milano), 1948 (Torino) e 1980 (Imola). Le principali caratteristiche della pista includono la Curva Grande, la Curva di Lesmo, la Parabolica, le varianti e Ascari. Monza detiene il record assoluto di velocità in Formula 1, registrato nel 2005 di Kimi Räikkönen su Mclaren - 370,1 km/h.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto