Ci siamo lasciati alle spalle la 54ª edizione del Trofeo Laigueglia [VIDEO] e tra pochi giorni ci attenderà un altro appuntamento di Ciclismo, inserito da quest’anno nel calendario UCI World Tour. Si tratterà dell’Abu Dhabi Tour, giunto alla sua 3ª edizione. La breve corsa a tappe fu vinta l’anno scorso da Tanel Kangert, che precedette Nicolas Roche e Diego Ulissi. Fu, invece, Esteban Chaves a trionfare nell’edizione inaugurale, classificandosi davanti a Fabio Aru e Wouter Poels. La corsa ciclistica viene organizzata da RCS Sport e sarà in programma dal 23 al 26 febbraio 2017 negli Emirati Arabi. Di seguito andremo a scoprire le tappe, con tutti i dettagli su planimetria e altimetria, nonché la programmazione televisiva di questo evento sportivo.

I big del ciclismo in gara all’Abu Dhabi Tour

Il percorso misurerà complessivamente 672 chilometri, con 3 frazioni per velocisti ed una riservata agli scalatori. La 1ª tappa (23/02) avrà come partenza e arrivo Madinat Zayed. I corridori si inoltreranno nel deserto fino a Liwa, dopodiché transiteranno da Qasr Al Sarab prima di far ritorno, percorrendo in tutto 188 chilometri. La 2ª tappa (24/02), che misurerà 155 chilometri e si articolerà ad Abu Dhabi, partirà da Al Maryah Island e arriverà a Al Marina. Bisognerà attraversare la città passando da Al Reem Island, dopodiché si proseguirà verso le Nation Towers e successivamente in direzione della Gran Moschea dello Sceicco Zayed. A questo punto ci si dirigerà verso Saadiyat Island, costeggiando il Louvre ed il litorale, fino a giungere ai piedi della grande bandiera dove sarà posizionato il traguardo.

La 3ª tappa (25/02) sarà la più impegnativa. Infatti, partendo da Al Ain si arriverà in cima alla montagna Jebel Hafeet dopo 186 chilometri. I corridori passeranno di fianco alla fortezza di Al Jahili, poi proseguiranno verso l’oasi di Al Ain, fino a raggiungere Al Qattara Souq; seguirà il passaggio da Al Hili, prima di giungere al Green Mubazzarah, preludio alla scalata finale. La salita misurerà 10,8 chilometri con pendenze medie del 6,6% e punte all’11%. La passerella conclusiva nella 4ª tappa (26/02) sarà all’interno del circuito di Formula 1 di Yas Marina, dove saranno da percorrere 26 giri, per un totale di 143 chilometri, in notturna.

La diretta tv dell’Abu Dhabi Tour sarà trasmessa su Eurosport (streaming Eurosport Player), ma anche su Rai Sport, anche se non integralmente. Come accennato inizialmente, parteciperanno i big del ciclismo. Tra questi Vincenzo Nibali e Fabio Aru, ma anche corridori del calibro di Nairo Quintana, Alberto Rui Costa, Romain Bardet, Tom Dumoulin, Steven Kruijswijk e Tejay van Garderen. Questi lotteranno soprattutto per la vittoria della 3ª tappa e la classifica generale, ma per le frazioni pianeggianti avremo il nostro Elia Viviani, che dovrà vedersela con Marcel Kittel, Mark Cavendish, Caleb Ewan e Andre Greipel. Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci per ricevere altre news su gare ciclistiche [VIDEO].