Si correrà sabato 4 marzo la Strade Bianche 2017, che da quest'anno entra a far parte del circuito World Tour. La corsa toscana, giunta alla sua undicesima edizione, seppur giovane, è dunque riuscita a ritagliarsi uno spazio nel circuito principale del grande Ciclismo internazionale. Merito della straordinaria bellezza dei paesaggi e soprattutto del caratteristico percorso nel quale si alternano asfalto e sterrato (di qui il nome Strade Bianche) con sentori di ciclismo d'altri tempi.

L'anno scorso a trionfare sul traguardo di Siena fu un grandissimo Fabian Cancellara, il quale non potrà difendere il titolo causa ritiro dall'attività agonistica.

Percorso e favoriti Strade Bianche 2017

La corsa organizzata da RCS, seppur con qualche novità, si disputerà sul percorso classico: 175 chilometri con partenza e arrivo a Siena. In mezzo ben 11 settori di sterrato (l'anno scorso erano 9) e numerosi saliscendi per i colli della Toscana. Il tratto più duro è rappresentato senza dubbio dai primi 40 Km, nei quali i corridori affronteranno ben 4 settori di sterrato.

La Strade Bianche è corsa spettacolare ed imprevedibile che, pertanto, potrebbe decidersi dal primo all'ultimo chilometro. Qualora un gruppetto di temerari dovesse arrivare a aggiudicarsela nel finale, gli ultimi chilometri sarebbero mozzafiato. A 12 dall'arrivo si affronterà l'ultimo settore di sterrato denominato Le Tolfe, 1,1 chilometri in salite con pendenze che arrivano al 18 percento. Qui, chi avrà gambe e coraggio potrà fare la differenza ed involarsi verso il traguardo.

Ma non è finita, perché all'ultimo chilometro, nella splendida cornice di Piazza del Campo di Siena si affronta una salita breve e secca sul lastricato di Via Santa Caterina. Anche qui le pendenze saranno impervie, soprattutto dopo la fatica dei precedenti 114 km.

Per quanto riguarda i favoriti, citiamo su tutti il campione olimpico Greg Van Avermaet e il campione del mondo Peter Sagan. Saranno sicuramente loro gli atleti da battere della Strade Bianche 2017.

Occhio però ai possibili outsider, tra i quali possiamo inserire il portoghese Rui Costa e i nostri Felline, Brambilla, Nibali e Moser, che qui vinse nel 2013.

Strade Bianche in diretta TV

Per quanto riguarda la Diretta TV, la Strade Bianche 2017 sarà trasmessa a partire dalle ore 14:00 sia su Rai Sport 1 che su Eurosport 2.

Segui la pagina Ciclismo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!