Mentre in MotoGP continua la polemica Marquez - Rossi sui fatti accaduti domenica scorsa durante il gran premio di Argentina, la Superbike si prepara a riaccendere i motori al Motorland di Aragon che ospiterà la terza tappa del mondiale SBK e prima in Europa dopo le prime due gare che si sono disputate dall'altra parte del mondo e più precisamente in Australia e in Thailandia.

In testa al campionato troviamo il campione del mondo in carica Jonathan Rea su Kawasaki che ha soli due punti di vantaggio sull'italiano Marco Melandri in sella alla Ducati. Più staccato l'altro pilota Kawasaki Tom Sykes, che dopo i soli 10 punti raccolti complessivamente in Thailandia si trova al settimo posto e che in Spagna tenterà di battere il record di pole position realizzate Troy Corser nel corso della sua carriera, infatti se riuscirà a partire dalla prima fila per Sykes sarà la quarantaquattresima volta contro le quarantatré del pilota australiano.

Da segnalare anche il gradito ritorno di Davide Giuliano, chiamato a sostituire l'infortunato Laverty sull'Aprilia del Team Milwaukee e di conseguenza ad affiancare il connazionale Lorenzo Savadori.

L'anno passato a trionfare furono Rea in gara 1 e Chaz Davies su Ducati in gara 2, attualmente quarto nel mondiale con due terzi posti, una vittoria e una caduta.

Anche il Mondiale Supersport

Ad Aragon tornerà anche il mondiale supersport che vede al comando lo svizzero Randy Krummenacher alla guida di una Yamaha seguito dal campione del mondo in carica Lucas Mahias compagno di marca (ma non di squadra). Ancora fuori dai giochi il re indiscusso della categorida Kenan Sofuoglu infortunatosi in Australia che per il round di Aragon e quello di Assen lascerà la sua Kawasaki del Team Puccetti a Sheridan Morais.

Il Gran Premio di Aragon in televisione

Sarà possibile seguire le prove libere della Superbike sabato alle 8.40 su Italia 2 e la Superpole sullo stesso canale alle 10.15, mentre alle 13.00 ci sarà la partenza in diretta di gara 1 su Italia 2, Italia 1 ed Eurosport che le trasmetterà anche in differita alle 17.15 e alle 19.30.

Domenica invece gara 2 partirà in diretta alle 13.00 su su Italia 2, Italia 1 ed Eurosport con replica alle 16.30 su Eurosport 2.

Le prove libere della Supersport e la superpole saranno invece visibili solo su Italia 2 sabato 14 aprile rispettivamente alle 9.20 e alle 14.00, mentre la gara partirà alle 11,20 di domenica 15 aprile e sarà visibile in diretta sempre su Italia 2 e su Eurosport.

La replica alle 16.00 su Eurosport 2.

Segui la nostra pagina Facebook!