Nel corso della terza giornata di gare delle ATP Finals 2019 il tennista italiano Matteo Berrettini è sceso sul campo della O2 Arena di Londra per disputare il suo secondo match di questo importante torneo finale in cui si sfidano i primi 8 al mondo. Purtroppo per lui è stato sconfitto in due set dal campionissimo svizzero Roger Federer ed ora è quasi eliminato dal torneo, pur dovendo disputare ancora un match.

Berrettini perde con Federer

In questo secondo incontro del gruppo Borg, Matteo Berrettini ha dovuto sfidare lo svizzero Roger Federer: entrambi erano usciti sconfitti dal primo incontro, l'italiano contro Djokovic e lo svizzero contro Thiem.

Il match si è aperto con grandi giocate da parte di entrambi i tennisti che riescono a mantenere il proprio servizio sino al 6-5 per Federer: in questo gioco lo svizzero ha la palla del set point, ma Matteo Berrettini riesce a vincere il proprio game e a portare il match al tie break. Qui la partita prende subito una brutta piega, perchè Matteo sbaglia un dritto sul terzo punto e da allora la partita è in discesa per Federer che, grazie anche ai doppi falli e ai molteplici errori dell'italiano, si aggiudica il tie break con il punteggio di 7-2 e conquista il primo set in soli 42 minuti.

Il secondo set parte male per l'italiano: Matteo perde subito il suo servizio a causa di molti errori dovuti molto probabilmente alla pressione e alla tensione dell'evento e ad una cattiva gestione emotiva.

Federer tiene il suo game con estrema facilità e si port sul 20. Matteo, però, non molla e riesce a mantenere il suo break e a portarsi sul 2-1. Non c'è storia nel quarto game dove da un lato Federer continua a fare bene e Matteo continua a sbagliare, con dritti fuori campo e palle in rete. L'italiano non riesce a recuperare il break perso in apertura di set e il match va avanti sul 3-1, poi 3-2 e sul 4-2. Nel pubblico c'è chi cerca di incoraggiare il romano a dare il meglio di sé e di lottare con i denti e infatti Matteo riesce a portarsi sul 4-3, provando in tutti i modi a restare attaccato alla partita.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Tennis

E' nell'ottavo game che Matteo ha 3 palle break per riconquistare il game perso, ma lo svizzero non molla e si porta sul 5-3, conquistando l'opportunità di servire per il match. Poi Federer sfrutta al meglio i 2 match point concessi da Matteo e si aggiudica la sua prima vittoria delle Atp Finals 2019.

Alla fine quindi Federer batte Berrettini: 7-6 6-3. L'italiano matematicamente non è ancora eliminato, ma in sostanza le sue chance di semifinali sono pressoché svanite. Ora proverà a vincere almeno l’ultima partita con Thiem, sapendo che le sue speranze sono ridotte "al lumicino".

Alle 21 Djokovic vs Thiem

Il secondo match del gruppo Borg è atteso per le ore 21 italiane e vedrà sfidarsi i due vincitori del primo match delle Atp Finals 2019, ovvero da un lato Djokovic e dall'altro Thiem.

E' davvero difficile pronosticare un vincitore tra questi due grandi nomi del tennis, anche perché in un torneo così importante l'emozione gioca spesso brutti scherzi: chi vincerà ha comunque buone chance per staccare il biglietto per la semifinale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto