Jannik Sinner è stato eliminato al primo turno del torneo Atp 250 di Montpellier dallo svedese Mikael Ymer. Non c'è stata troppa partita per la giovane speranza del Tennis italiano che non è sicuramente incappato nella sua giornata migliore, durante l'esordio al torneo Open Sud de France. Partenza da incubo per Sinner, entrato in campo con il freno a mano tirato e che si fa subito battere al secondo gioco: 3-0 e gara subito in salita. Da lì lo svedese inizia una gara di testa che lo porta a condurre 5-2 e chiudere il parziale 6-3.

Più vario il gioco dello svedese e Sinner poco ha potuto. Il secondo set si decide su un break, con lo svedese che chiude 6-4 il parziale. Sinner era l'unico italiano in tabellone a Montpellier, dove la testa di serie numero 1 del torneo è Gael Monfils e il numero 2 è David Goffin.

Nel torneo francese c'è da registrare la sconfitta a sorpresa al primo turno per la testa di serie numero 6, lo spagnolo Carreno Busta che è uscito al primo turno battuto da Gombos in rimonta 3-6 6-4 6-3. Interessante derby al secondo turno tutto canadese tra Pospisil che ha battuto Bedene e la grande speranza per il futuro Auger Aliassime.

A Cordoba eliminato Sonego, avanza Mager

La pattuglia italiana al torneo argentino di Cordoba (Atp 250 all'aperto sulla terra battuta) si è già ridotta. Lorenzo Sonego infatti è stato battuto al primo turno dall'ungherese Balasz col punteggio di 6-2 7-6. Balasz ora giocherà contro la testa di serie numero 3, il cileno Garin. Passa il turno invece Mager che ha avuto la meglio del qualificato Ficovich col punteggio di 6-2 3-6 6-2.

Questa sera alle ore 23 italiane sarà impegnato Marco Cecchinato nella sfida molto complicata contro il detentore del titolo Juan Ignacio Londero. Tra i risultati a sorpresa di ieri Taberner ha battuto il veterano Verdasco col punteggio di 4-6 6-1 6-4.

A Pune avanzano Marcora e Caruso

Tanti gli italiani impegnati nel torneo indiano di Pune. Marcora dopo aver superato le qualificazioni avanza ancora.

Nel primo turno ha battuto nettamente il ceco - dal passato importante - Rosol e ora sfida nel secondo turno la testa di serie numero 1 del torneo Paire. Nulla da fare invece per Paolo Lorenzi sconfitto nettamente da Gerasimov: 6-2 6-3 il punteggio per il bielorusso. Successo per Salvatore Caruso, la testa di serie numero 7 del torneo ha battuto la wild card locale Ramanathan. Match molto combattuto e finale 3-6 6-4 7-5. Per Caruso ora al secondo turno ci sarà il ceco Vesely.

Stefano Travaglia, testa di serie numero 3 del tabellone, ha avuto un bye al primo turno e ora al secondo attende Ivashka che ha battuto Donskoy.

Nulla da fare invece per Thomas Fabbiano, per lui il giapponese Sugita è stato un ostacolo insormontabile: 6-3 6-0 il punteggio finale.

Segui la pagina Tennis
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!