Mini imu, elenco comuni interessati dal saldo sulla prima casa con scadenza il 24 gennaio: ecco la lista con tutte le aliquote dei capoluoghi del Sud Italia dove occorrerà pagare la tassa e le indicazioni per scoprire in pochi secondi le aliquote relative a tutti i comuni più piccoli interessati dalla mini Imu di gennaio.

Mini Imu sulla prima casa, elenco comuni capoluogo in Sicilia, Calabria e Sardegna

Cominciamo l'elenco dei capoluoghi interessati dalla mini Imu con i grandi comuni siciliani. Ad Agrigento si paga la tassa con aliquota al 6 per mille, stessa aliquota Imu per il comune di Caltanissetta, Catania e Messina, mentre per il comune di Palermo l'aliquota è al 4,8 per mille.

Non si pagherà il supplemento Imu, invece, a Enna, Ragusa, Siracusa e Trapani. Calabria: la mini Imu sulla prima casa si paga a Catanzaro, Cosenza, Crotone e Vibo Valentia con aliquota al 6 per mille, mentre non è dovuta a Reggio Calabria.

Per quanto riguarda i comuni sardi interessati al saldo della mini Imu sulla prima casa, si tratta di pochi piccoli comuni: Macomer, Luogosanto, Oristano Norbello, Nurallao, Teulada, Domusnovas, Giba, Alghero, Sassari Ittiri, Ossi, Porto Torres, Benetutti e pochi altri. Per ulteriori info rimandiamo al sito del proprio comune o a quello del Ministero delle Finanze.

Saldo mini Imu, elenco capoluoghi interessati in Puglia, Basilicata, Campania e Molise

Per quanto riguarda i capoluoghi in cui si dovrà provvedere al saldo della mini Imu sulla prima casa in Puglia, troviamo solo Andria della provincia BAT con aliquota al 6 per mille.

I migliori video del giorno

La mini Imu a Bari, Brindisi, Lecce e Taranto non è dovuta. In Basilicata il saldo della mini Imu è dovuto a Potenza (6 per mille) ma non a Matera, in Molise va pagata la tassa sulla prima casa a Campobasso (aliquota al 5 per mille) ma non a Isernia.

Tanti invece i comuni capoluogo in Campania dove si dovrà provvedere al saldo della mini Imu sulla prima casa: Napoli (aliquota al 6 per mille), Caserta (6 per mille), Avellino (5,5 per mille), Benevento (6 per mille). Anche a Salerno si paga la mini Imu con aliquota al 4,7 per mille.

Addenda per chiunque abiti in un piccolo comune delle regioni del Sud: per capire se si deve provvedere al saldo della mini Imu sulla prima casa vi sono tre possibilità rapide: recarsi sul sito del proprio comune, collegarsi al portale del ministero delle Finanze, cercare online l'elenco completo dei quasi 2500 comuni interessati dalla mini Imu in Italia.