È arrivata la primavera, e malgrado il bel tempo lo scadenziario fiscale e dichiarativo affolla il cielo dei contribuenti di grigie nubi: si avvicina il tempo della dichiarazione dei redditi e del modello 730, ecco le istruzioni 2014 con le novità e le info su scadenza e consegna.

Modello 730: le istruzioni 2014

Come al solito, fare la Dichiarazione dei redditi, ogni anno comporta anche per i più esperti delle cospicue difficoltà, e dunque, volendo fornire delle istruzioni per il modello 730 2014 è doveroso cominciare dai soggetti: lavoratori dipendenti, lavoratori socialmente utili, pensionati, sacerdoti, parlamentari e detentori di pubbliche cariche, soci di cooperative che si occupano di servizi, agricoltura e prima trasformazione dei prodotti della terra o dalla piccola pesca, giudici costituzionali e cittadini che percepiscono indennità che sostituiscono il reddito da lavoro dipendente e produttori agricoli esonerati dal presentare la dichiarazione riguardante i sostituti d'imposta.

Fatta luce sui soggetti, il nostro excursus sul modello 730 e le istruzioni del 2014 passa per la documentazione necessaria che prevede: la certificazione unica da lavoro, rilasciata dal datore di lavoro o dall'ente pensionistico, le certificazioni di ritenute, quelle fiscali delle spese deducibili o detraibili sostenute nel 2013 e il saldo degli acconti d'imposta effettuati in maniera autonoma dal contribuente.

Infine a completare il discorso sulle istruzioni 730 2014 un'indicazione su dove reperire il modello, che potrà essere scaricato direttamente dal sito dell'Agenzia delle Entrate (ove è anche prendere visione delle istruzioni dettagliate circa la sua compilazione).

Modello 730 anno 2014: le scadenze

Per la presentazione del modello 730 2014 le scadenze sono molteplici: una prima scadenza è fissata al 30 aprile, ultimo giorno utile per la consegna al sostituto d'imposta.

I migliori video del giorno

La seconda scadenza per il 730 anno 2014 è fissata al 30 maggio entro cui il modello potrà essere consegnato ai centri CAF.

Infine per la presentazione la terza scadenza per il modello 730 2014 è quella del 30 giugno in cui CAF e sostituti d'imposta potranno trasmettere i modelli ricevuti all'Agenzia dell'Entrate.