Peter Larsen, vice presidente di Amazon, presenta il dispositivo Amazon FireTV. È un dispositivo che usa la tecnologia streaming: un flusso di dati audio-video immessi e trasmessi in una rete telematica da una sorgente a "enne" destinazioni Questi dati vengono rielaborati appena giunti a destinazione. Il dispositivo Fire TV è proprio una destinazione, che riceve ed elabora dati, che poi vengono visualizzati nello schermo della TV. La tecnologia in parola ha sempre avuto dei problemi ma pare che con la Fire TV saranno risolti, soprattutto la ricerca e le prestazioni, le quali ultime saranno rese disponibili da un hardware di adeguato livello: processore dedicato quad-core con 2 Gb di memoria RAM, e prestazioni fullHD 1080.

Tutto compreso, con telecomando, 99$.

Nelle intenzioni di Amazon c'è l'offerta di una programmazione sua propria ed esclusiva senza dipendere da altri produttori di TV. La lista di titoli verso i quali Amazon ha diritti esclusivi è molto estesa e vanta trasmissioni come Downton Abbey.

Amazon resta comunque il più esteso tra i web retailer, e certamente il box presentato oggi si muoverà in questo senso. Quindi, non solo competere con la TV tradizionale attraverso la sua estesa libreria, ma piuttosto aiutare il rivenditore stesso. Il FireTV è un box con tecnologia Android e HTML: il terreno ideale per applicazioni di ogni tipo. Il dispositivo inoltre collegando gli utenti ad Amazon è particolarmente rivolto al servizio Prime.

Con 99 dollari all'anno, il servizio Prime consente la spedizione veloce in 2/3 giorni lavorativi di una elevata quantità di articoli. Considerato che gli utenti Prime sono tra i più assidui compratori, immediatamente è chiara la sinergia con FireTV.

Tutto è agevolato da una interfaccia semplice ed immediata gestibile semplicemente via telecomando, agendo sui menu a video.

Ad esempio con la possibilità di consultare il sito internet del database dei film di Amazon consentendo agli spettatori di ottenere ulteriori informazioni su ciò che intendono a guardare sulla Web Tv.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!