Aggiornata con la puntualità tipica di Google, la piattaforma Play Services, che come sappiamo è dedicata alla presentazione di app vecchie e nuove per i propri Smartphone e tablet, è giunta alla versione 4.4. Ciò significa una release potenzialmente piena di novità, sempre volta a permettere agli utenti di risparmiare tempo sui propri device, automatizzando e rendendo più snelle le funzioni di sempre.

L'update 4.4. conterrà, innanzitutto, alcune API (Application Programming Interface) utili a sfruttare a fondo Google Maps, la celebre applicazione utilizzata per orientarsi in tutto il mondo da smartphone, scoprendo nuovi luoghi visitabili in modalità satellite o mappa.

Il servizio Street View, che ci consente di visualizzare particolari di strade vicine e lontane come se fossimo a tutti gli effetti presenti in prima persona, è stato integrato con successo, oltre ad alcuni aggiornamenti per la funzionalità di localizzazione tramite GPS.

Esplorare il mondo dal proprio device diventa così possibile grazie a innovative funzioni di zoom e slide, controllando le panoramiche di cui si desidera ottenere l'ingrandimento, affiancandoci la geolocalizzazione, monitorando oltretutto il mezzo sfruttato per i propri movimenti. In questo modo, potremo eventualmente ricevere suggerimenti personalizzati, a seconda che stiamo utilizzando mezzi quali una comune bicicletta oppure un'auto particolare.

Sono stati inoltre introdotti update a vantaggio dei videogiocatori: Game Services Update è stato ristrutturato per incentivare i casual gamer a raggiungere il completamento dei giochi iniziati, aggiungendo degli achievement supplementari e particolari doni (Game Gifts), i quali potranno essere inoltrati a conoscenti ed amici online.

 Un ottimo rimodernamento di piattaforma, dunque, per la sempre attiva Google.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Android
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!