iOS 8 è stato presentato alla Worldwide Developers Conference di Apple il 2 giugno. Una versione beta del software è stata resa disponibile agli sviluppatori lo stesso giorno, con un lancio pubblico previsto per l'autunno del 2014. In questo momento, diverse versioni beta sono state rilasciate agli sviluppatori. Anche se gli sviluppatori hanno visto solo cinque versioni beta di iOS 8, hanno accennato all'imminente rilascio di iOS 8 beta 6 il 19 agosto.



Con iOS 8 si ha una migliore integrazione tra i dispositivi Apple, sia mobile che desktop, è un importante punto di riferimento sia per iOS che per OSX 8 Yosemite. Apple ha introdotto diverse nuove funzionalità che sono progettate per collegare l'iPhone, iPad e Mac mai viste prima. AirDrop, il protocollo di condivisione file di Apple peer-to-peer, ora lavora tra iOS e i dispositivi Mac. Handoff, una nuova introduzione, lavora sugli stessi principi di condivisione e consente agli utenti di avviare un'attività su un dispositivo e subito inserirla in un altro.

Con Handoff di iOS 8, iPad e Mac possono realizzare chiamate. Utilizzando questa stessa funzionalità, Mac e iPad sono in grado di ricevere messaggi SMS tramite l'applicazione Messaggi, che era precedente limitata a iMessage su queste piattaforme.

Diverse caratteristiche all'interno di iOS 8 hanno ricevuto importanti aggiornamenti, tra cui il Centro di notifica. Ci sono nuove notifiche interattive, che consentono agli utenti di rispondere rapidamente proprio all'interno del banner di notifica ai testi, alle e-mail, e altro ancora.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Apple

Le applicazioni possono installare i widget nel Centro Notifiche in iOS 8, ampliando le sue capacità. L'applicazione Messaggi in iOS8 ha nuove opzioni che consentono agli utenti di gestire (e lasciare) conversazioni di gruppo, e l'applicazione supporta i messaggi vocali rapidi e i video. Digitare all'interno dei messaggi o di altre applicazioni è molto più facile, grazie ad una nuova tastiera QuickType.

Apple ha debuttato con un nuovo servizio iCloud chiamato iCloud Drive, che funziona in modo simile a Dropbox. iCloud Photo Library, una parte di iCloud Drive, è stato costruito per le foto degli utenti, che saranno accessibili su tutti i dispositivi. Lo strumento foto ha inoltre acquisito nuovi strumenti di editing, mentre l'applicazione fotocamera ha una nuova modalità time-lapse e di un timer incorporato.



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto