Il social network più famoso e competitivo al mondo è sempre attento alle esigenze dei suoi utenti: Facebook sta lavorando, proprio in questo periodo, adulteriori e significative modifiche al fine di aiutare coloro che, a causa di una scarsa connessione internet, non riescono a navigare in modo adeguato e a utilizzare lo strumento social con efficacia. Sono in arrivo la modalità offline per l'utilizzo del social network di Zuckerberg e in fase sperimentale "Facebook at work". Facebook non teme rivali e si ingegna per rimuovere e aggirare gli ostacoli, come in questo caso.

Design più accessibile e modalità offline per ilsocial

Nonostantela Tecnologia abbia fatto passi da gigante, non tutte le barriere architettoniche si possono abbattere:esistono zone nel mondo ancora sprovviste o non sufficientemente coperte da connessione internet.Facebook è sempre molto premuroso verso i suoi clienti fidelizzati e potenziali esta lavorando per rendere il design del social più leggero e accessibile da coloro che non hanno una sufficiente velocità; ciò permetterà di accedere più velocemente alla home page del sito.

Altra novità molto interessante saràl'accesso offline: si potranno commentare post, foto e visualizzare anche contenuti già scaricati. Tale funzione offline sarà aggiunta, soprattutto, alla versione mobile e i contenuti inseriti saranno disponibili e, condivisi automaticamente, appena si avrà nuovamente accesso alla rete internet.

Per Facebook l'esperienza dei propri clienti è molto importante: tante sono state le segnalazioni ricevute in merito alla lentezza in fase di utilizzo dell'app con i propri smartphone. La scarsa velocità nel caricare le pagine o visualizzare i contenuti è spesso attribuibile al tipo di connessione e velocità utilizzata, però conta moltissimo anche il design dell'applicazione.

Facebook at work in arrivo tra qualche mese

I social network come LinkedIn, che si occupano prettamente di lavoro, tra domanda e offerta e utenti e aziende, hanno affascinato anche Facebook;infatti era già trapelata la notizia sulla versione "Facebook at Work". Sono stati condotti innumerevoli test e sembrerebbe che inizialmente verrà lanciata una versione basic gratuita e poi ci saranno altriprofili evolutio servizi a pagamento, che permetteranno di accedere ed arricchire i propri profili al fine di rendere accattivante il proprio business.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Tecnologia
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!