New York si porta avanti. Nella città dove tutto va veloce, la tecnologia balza sempre in prima linea. Così le cabine telefoniche viste in tantissimi film e fumetti di Superman, lasceranno il posto a dei moderni chioschi Wi-Fi, con connessione rigorosamente gratis. Un'invenzione che potrebbe fare sparire la connessione dalle case dei cittadini, considerato anche che i nuovi stili di vita lasciano poco spazio alla vita privata tra le mura domestiche e sempre più spazio alle connessioni libere e a quelle degli smartphone, molto più comode ed immediate.

La struttura

La loro struttura, a quanto pare, dovrebbe seguire una falsa riga delle anziane sorelle cabine, coperta da tantissimi schermi elettronici pubblicitari. Al loro interno si avrà un tablet Androidche potrà essere sfruttato sia per chiamare gratuitamente, sia per la velocissima connessione a banda larga che toccherà i 1000 megabits al secondo, cioè 20 volte più veloce di una connessione domestica media. Ma non è tutto qui: dalle nuove postazioni si potrà accedere a tutti i servizi interattivi della città con relative mappe stradali e, ovviamente, si potrà chiamare a tutti i numeri di servizio al cittadino, emergenze compresi, insomma, una vera rivoluzione.

Il progetto

La CityBridge, una joint venture tra il produttore di chip per smartphone Qualcomm, il gruppo di networking Civiq Smartscapes e Intersection, sostenuta dalla holding di Google Alphabet, sarà il gestore del rivoluzionario progetto LinkNYC che avvierà un nuovo modo di concepire la connessione internet pubblica.

Si partirà con l’installazione di 500 hot spot da gennaio a luglio, che in seguito dovrebbero arrivare a circa 7500 secondo il Wall Street Journal.

Non rimane che attenderne l’evoluzione.

Il tutto farà guadagnare tantissimi soldi al comune della grande mela, circa 500 milioni di euro di introiti pubblicitari in 12 anni, a fronte di spese sicuramente più basse. L'esempio potrebbe essere seguito da tante altre realtà metropolitane, non per forza grandissime come quella americana.

Segui la pagina Android
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!