Amazon è il più grande servizio di e-commerce in Italia: qui ognuno può scegliere e trovare le offerte più interessanti dei prodotti che più preferisce, dall'elettronica all'abbigliamento per passare per film, serie TV e tanto altro ancora. Da qualche mese, inoltre, è possibile acquistare anche oggetti per la casa e cibi da credenza, come biscotti ocaramelle. Il pagamento avviene tramite carta ricaricabile (Postepay o Mastercard) ed è possibile usufruire di vari tipi di spedizione. C'è la Standard che spedisce entro 5 giorni lavorativi (solitamente anche meno) ed è completamente gratuita, poi abbiamo la spedizione Rapida da 1-2 giorni, che viene a costare tra i 6€ e gli 8€, ed infine la spedizione Mattino e Sera, al prezzo di 10€ più rispettivamente 2€ e 4€ per ogni prodotto aggiuntivo.

Bisogna aggiungere che le spedizioni più rapide sono disponibili solo per la zona di Milano e dintorni.

Frutta e verdura fresca grazie ad Amazon Prime Now

Sottoscrivendo un abbonamento annuale di 20€ è possibile attivare l'opzione Amazon Prime, che garantisce notevoli vantaggi soprattutto per chi acquista spesso presso Amazon. Innanzitutto vengono rese gratuite le spedizioni Rapide e scontate di 4€ quelle Mattino e Sera. Inoltre, gli utenti iscritti a Prime hanno accesso anticipato a numerose offerte, il che li rende avvantaggiati sull'acquisto finale. Ma la novità più interessante è giunta nelle ultime ore: Amazon ha introdotto sul sito amazon.it la possibilità di poter acquistare frutta e verdura fresca tramite l'app Amazon Prime Now, disponibile gratuitamente per Android e iOS.

In pochi click potrete ordinare qualsiasi prodotto che volete e farvelo consegnare con spedizione da un'ora o due ore, a seconda della disponibilità dell'acquirente. Il prezzo è molto conveniente: si parla di 6,9€ entro un'ora e gratuita se si scegliere l'opzione da due ore, sempre e solo per chi è iscritto ad Amazon Prime.

Al momento l'acquisto di frutta e verdura tramite Amazon è disponibile solo a Milano e zone limitrofe (circa 34 comuni nelle vicinanze), ma col tempo si espanderà anche in tutta Italia, vista anche l'imminente apertura del nuovo centro logistico a Roma, oltre a quello già presente a Piacenza, più precisamente a Castel San Giovanni, in Emilia Romagna.

Sicuramente la strategia di Amazon è quella di avere il monopolio anche nel campo alimentare, oltre che quello tecnologico. Affidabilità e velocità sono due dei marchi di fabbrica di una delle aziende più vaste nel settore degli e-commerce.

Segui la nostra pagina Facebook!