Da circa un anno (6 luglio 2015) è disponibile, per tutto il territorio di Roma Capitale, il servizio IoSegnalo, che permette ai cittadini di segnalare, al Corpo di Polizia Locale di Roma, eventuali problemi o disagi nel territorio, come divieti di sosta, incidenti stradali o qualsiasi altro inconveniente che è possibile osservare tutti i giorni. È disponibile anche un'app gratuita, disponibile per Android, iOS e Windows Phone, che permette di segnalare leanomalie anche da smartphone, ovunque siate. Purtroppo spesso è capitato che questo servizio non fosse svolto nel migliore dei modi dal servizio di Polizia di Roma.

Il caso

È il caso di un gruppo di vigili, che sono stati sospesi per non aver effettuato una multa, in seguito alla segnalazione di un cittadino tramite l'app IoSegnalo. La segnalazione è avvenuta il 7 aprile, nella zona del Pigneto, dove il cittadino ha fatto notare la presenza di varie auto in sosta proprio in quella zona. Durante la giornata ha notato l'arrivo dei vigili urbani del V gruppo Prenestino che, invece di multare tutte le auto, se la sono presa con il povero segnalatore, identificato successivamente.

Inutile dire che questo episodio ha scatenato la protesta di quasi tutti i sindacati (CGIL, CISL, UIL), tant'è che in seguito i vigili coinvolti sono stati sanzionati dal commissario di dipartimento con una sospensione del servizio di ben 10 giorni e una detrazione dello stipendio di un terzo del valore.

Questa scelta non è andata giù ad uno dei vigili, che ha deciso di autolesionarsi, ricoverato poi immediatamente con una prognosi di 10 giorni.

Dopo questo episodio, sono arrivate le tanto attese multe nella zona Pigneto e quindi si è scatenato l'odio e il rancore verso il segnalatore che ha solamente fatto il suo dovere di cittadino. IoSegnalo è un servizio che permette di portare a galla ogni singola situazione grave della città, come omicidi, incidenti e così via. Ci dovrebbe essere una professionalità ben distinta da parte del Corpo di Polizia.

Cosa che, evidentemente, non viene rispettata da tutti. In questi casi ci si chiede se il servizio IoSegnaloserva per aiutare i cittadini o no.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto