Sony ha svelato i dettagli relativi alla data d'uscita e al prezzo del PlayStation VR. Durante la Game Developers Conference, Andrew House ha comunicato quando uscirà e quanto costerà il visore per la realtà virtuale, grazie al quale si potrà avere una nuova esperienza di gioco con la console PS4. Il presidente del colosso giapponese ha persino annunciato la lista dei videogame compatibili, che saranno inizialmente all’incirca una cinquantina, poi il numero verrà incrementato successivamente. Finalmente arriva la risposta ai vari Oculus Rift e HTC Vive, ma vediamo meglio nei particolari quanto riferito dal CEO della Sony Computers nei giorni scorsi.

Sony PS VR, quando esce e costo del visore nipponico

I piani aziendali del marchio Sony sono stati definiti. Il PlayStation VR debutterà sul mercato internazionale il prossimo autunno, per la precisione nel mese di ottobre. Coloro che attendevano con ansia di sapere quando potranno iniziare a giocare con il nuovo visore per la virtual reality, hanno ricevuto la prima risposta. Andrew House non ha annunciato la data esatta d’uscita, che presumibilmente verrà indicata nel corso dei prossimi mesi. Altro punto chiarito riguarda il prezzo, che sarà di 399 $, ovvero poco più di 350 € al cambio attuale tra dollaro ed euro. Questo farà certamente piacere a tanti, visto che rispetto a quanto ipotizzato precedentemente, ossia 600 €, ci si trova ad avere un costo quasi dimezzato.

Inoltre, questo sarà più conveniente rispetto ai prodotti della concorrenza, per i quali la cifra da sborsare è praticamente il doppio. Con questa mossa, Sony punterà a vendere moltissimi esemplari, data la quotazione low-cost. Ricordiamo, che in aggiunta bisognerà possedere la PlayStation Camera, utile alla piattaforma di gioco per tracciare i movimento della testa dell’utente.

Il suo costo sarà all’incirca di 60 €.

L’azienda nipponica ha per altro annunciato che tra ottobre e dicembre verranno messi a disposizione circa 50 Videogiochi dotati della compatibilità con PS VR. Su tutti spiccherà una special edition di ‘Star Wars Battlefront’, oltre al nuovo ‘100ft Robot Golf’, un particolare simulatore di questo gioco, dove i protagonisti sono degli enormi robot.

Si attenderà ‘Gran Turismo Sport’ e ‘Final Fantasy XIV: Heavensward’, poi ancora il famoso picchiaduro ‘Tekken 7’, il fantascientifico ‘Jurassic Encounter’ e ‘Battlezone’, che riprende il celebre arcade prodotto da Atari in voga negli anni ’80.

Segui la pagina Videogiochi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!