E' ufficialmente scattato il conto alla rovescia per il primo corposo aggiornamento di Windows 10, l'ultimo sistema operativo della Microsoft attualmente installato in tutto il mondo su oltre 350 milioni di dispositivi in accordo con quanto reso noto proprio dalla società di Redmondquotata in Borsa a Wall Street. La Microsoft ha trasformato l'appuntamento con il corposo aggiornamento in un vero e proprio evento, il Windows 10 Anniversary Update che è fissato per il 2 agosto del 2016 con l'obiettivo di rendere il sistema operativo ancora più sicuro, ed anche sempre più orientato alla produttività ed all'intrattenimento.

Al termine dell'installazione dell'aggiornamento gli utenti di Windows 10 potranno far leva su Windows Defender ancora più potente contro le minacce informatiche, e su Windows Ink che è una delle novità che permetterà di scrivere sul dispositivo allo stesso modo con cui avviene su un foglio di carta. Ed ancora, con l'update di Windows Dieci, disponibile dal 2 agosto del 2016, Microsoft Edge sarà ancora più efficiente e lo stesso dicasi per l'assistente personale digitale Cortana.

Al fine di poter scaricare ed installare l'aggiornamento del 2/8/2016 occorre chiaramente aver già installato Windows 10 sul dispositivocon la possibilità, tra l'altro, di poterlo fare gratuitamente entro e non oltre la data del prossimo 29 luglio del 2016. L'aggiornamento a Windows Dieciè infatti gratis per chi dispone di Windows 7, 8 oppure 8.1, mentre per tutti gli altri utenti Windows Dieci Home si può acquistare e scaricare direttamente dal Microsoft Store.Nel dettaglio, la licenza di Windows Dieci Home, con download online dal Microsoft Store, viene attualmente proposta dalla società di Redmond a 135 euro Iva inclusa.In alternativa si può anche acquistare, allo stesso prezzo e con spedizione gratuita in USB, Windows 10 in italiano oppure in inglese senza dover effettuare il download online.Per chi ha Windows 7, 8 od 8.1, invece, come sopra accennato l'aggiornamento è gratis fino al 29 luglio del 2016, ed in ogni caso ènon obbligatorio per l'utente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto