Pokemon Go, il nuovo videogioco ideato e sviluppato dalla Niantic(azienda di produzione software con sede a San Francisco) sta raccogliendo consensi in tutto il mondo, autoproclamandosi di diritto il game più cool del momento. Una situazione che ha coinvolto - e continua a coinvolgere - milioni di fans in tutto il pianeta: ragazze e ragazzi di ogni età nelle vesti del protagonista del famoso cartone animato, Ash Ketchum, pronti a catturare i loro Pokemon nei luoghi più insospettabili e sorprendenti.

Secondo quanto rivelato da 'Rai News' la nuova app di Pokemon Go ha toccato numeri impressionanti in questi giorni: sarebbero infatti oltre 10 milionii download effettuati in tre giorni. Entusiasmo che sembra non esaurisi, anzi. Le previsioni fanno sorridere la Niantic, che non si aspettava un risultato del genere. Se la tendenza verrà confermata, nelle prossime settimane si potrebbero sfondare nuovi record. Soprattutto in Giappone, dove il cartoon Pokemon ha avuto origine.

Giorgio Vanni cavalca l'onda con una nuova sigla, fan in delirio

Giorgio Vanni, la storica voce degli anni novanta che ha accompagnato i pomeriggi di diverse generazioni con le sue sigle dei cartoni animati, è tornato con entusiasmosui Pokemon. Dopo il successo della app Pokemon Go Italia, il cantante ha deciso di regalare ai suoi fans una sigla nuova di zecca. Un motivetto che potrebbe diventare presto il nuovo tormentone di questa estate 2016, dopo il lancio ufficiale dell'applicazione di Pokemon Go.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Un vero e proprio tributo ad uno dei cartoni più amati di sempre dai giovani italiani, con quasi settantamila visualizzazioni in pochi giorni. Dato che che indubbiamente sta premiando il brano dell'autore. La voce della sigla dei Pokemon, ricordato dai giovani per il motivetto "gotta catch'em all" ha rinnovato il suo brano, mantenendo però intatti gli ingredienti principali che lo hanno contraddistinto in passato.

Sul suo canale YouTube è possibile visualizzare il video con la nuova sigla di Pokemon Go.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto