Nuovo eventoper Apple, dedicato esclusivamente ai computer portatili. Inizialmente Tim Cook, CEO della Apple, ha parlato della Apple TV e di come le app stanno cambiando il nostro modo di interagire con gli oggetti. Uno di questi oggetti è la TV. Con un nuovo aggiornamento della Apple TV si avrà installata una nuova applicazione chiamata semplicemente "TV". Questa applicazione si interfaccia con i vari servizi streaming, Netflix, Hulu o anche con le partire dei vari sport, offrendo la possibilità di visualizzare cosa è in onda in quel momento o le serie tv che si ha finito di vedere. Per questioni di contenuti, sarà disponibile inizialmente solo negli Stati Uniti. Verrà resa disponibile anche l'App per iPhone e iPad.

I nuovi MacBook hanno una barra touch sopra la tastiera, con Touch ID

La barra oledsopra la tastiera, va a sostituire i tasti funzione presenti sui modelli precedenti. È una barra touch, con uno schermo, che a seconda dell'applicazione che si sta usando cambia la funzionalità. Ad esempio se stai guardando la casella di posta elettronica su Mail, la barra ti mostrerà comandi come una serie di emoji, il tasto per creare una nuova mail, spostarla in un'altra cartella e così via.

Il supporto della barra dipenderà dagli sviluppatori. Per ora gli sviluppatori di applicazioni come djayPro, Photoshop e la suite di Microsoft Office stanno procedendo per integrare la Touch Bar nei loro programmi, così da rendere più immediato e semplice il loro utilizzo.

I nuovi MacBook hanno altro oltre la Touch Bar

Sono stati dotati di schermi da 500 nits, con contrasto più elevato del 67% e il 25% di colori in più dell'SRGB, ottenendo così lo spazio cromatico P3 (Gamma più ampia di rossi e verdi).È il 17% più sottile, arrivando a uno spessore di 14,9 mmper 1,37 kg di peso per il modello da 13" e 15,5 mm per 1,83 kg di peso per il modello da 15".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple

Uno spessore ridotto si è raggiunto grazie all'utilizzo di una tastiera con meccanismo a farfalla di seconda generazione. Affianco alla Touch Bar, sul lato destro, è presente anche il Touch ID di seconda generazione, per sbloccare il computer in modo veloce e sicuro e per pagare i tuoi acquisti usando Apple Pay raggiunge 10 ore di autonomia. Invece gli speaker sono stati ridisegnati, ora sono più potenti ed offrono il doppio della gamma dinamica.

Il trackpad ha raddoppiato la propria dimensione, continuando a offrire la tecnologia Force Trackpad. I nuovi MacBookPro sono stati privati di ogni porta ad eccezione del jack audio, in cambio vengono 4 Thunderbolt 3. È stato presentato anche un modello di MacBook Pro da 13" senza Touch Bar e senza Touch ID.Ecco i prezzi dei modelli base:

  • MacBook Pro 13" (1749€)
  • MacBook Pro 13" con Touch Bar e Touch ID (2099€)
  • MacBook Pro 15" con Touch Bar e Touch ID (2799€)
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto