Finalmente la casa giapponese di Kyoto ci ha stupito lanciando la nuova Nintendo Switch, lasciando i rumors 'a bocca aperta', una console fuori dal comune che rivoluziona il modo di giocare. Infatti, la si può usare con la Tv o senza, un po' in modo tradizionale un po' tablet. La nuova console Switch della Nintendo approderà nei negozi specializzati di elettronica a partire da marzo 2017.

Switch Nintendo prima-visione

La Nintendo nella nuova console Switch inserisce lo stesso modo di giocare della Wii, che permette ai giocatori d'immedesimarsi nel gioco al punto d'interagire con i videogiochi muovendosi.

La casa Giapponese ci ha affascinato con il video-anteprima Nintendo, dal quale si evince che il punto di forza della nuova console è rappresentato dalla 'versatilità'.

Satoru Shibata, presidente di Nintendo Europe, ha dichiarato durante il lancio della presentazione:“Con questa anteprima di Nintendo Switch spero che i giocatori stiano già immaginando tutte le possibilità offerte dalla libertà di giocare quando, dove e come vogliono.

I nostri team di Nintendo, così come molti altri sviluppatori, stanno lavorando con grande impegno per creare esperienze completamente nuove e originali e non vediamo l’ora di mostrarvi di più”.

Le caratteristiche tratte dal trailer anteprima

Nintendo Switch è formata da un tablet forse touchscreen da inserire in un dock e collegato al televisore per giocare come una semplice console. La stessa console può essere staccata dalla base e collegata ai controller analogici chiamati Joy-Con.

Sarà inoltre possibile acquistarelo Switch Pro Nintendo, un controller più tradizionale da usare con la console.

La Switch, come si evince dal video-lancio, è dotata di due piccoli controller, che possono essere agganciati alla console. L'ibrida console comprende la funzione tablet per sfruttare tutte le potenzialità di gioco, sia in auto che su un qualsiasi mezzo pubblico. Infatti può essere appoggiato su un piano orizzontale come una semplice cornice digitale.

Inoltre, la console è stata studiata per i multigiocatori online, ma anche offline, i due controller possono essere divisi tra due giocatori intorno a un tavolo per una sfida all’ultimo grido.

Per quanto riguarda i giochi, la Nintendo ha pensato di utilizzare per lo Switch le cartucce simili a quelle della Nintendo 3DS, un ritorno al passato alle prime console anni Ottanta. Resta da rilevare che nel trailer lanciato dalla casa giapponese si sono viste scene derivate dal prossimo The Legend of Zelda, Breath of the Wild e Splatoon.

Scene inedite dei games di basket, così come scene dal celebre gioco di ruolo Skyrim e alcune immagini straordinarie del prossimo grande titolo si presume dedicato a Super Mario.

Molte sono ancora le incognite, dai titoli disponibili al lancio, un mistero il prezzo e le caratteristiche hardware, nessuna notizia filtra neanche sul sistema operativo e circa la qualità del display. Non ci resta che restare con il fiato sospeso aspettando che la casa giapponese lanci sul mercato ufficialmente la nuova console Switch Nintendo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto