#Whatsapp, anche nel 2018, può essere considerata una delle principali applicazioni di messaggistica istantanea [VIDEO] disponibili su #Smartphone Android e iPhone. Questa consapevolezza si rinnova di anno in anno, grazie alle molteplici integrazioni software che il team degli sviluppatori perfeziona in favore degli utenti.

Nuove truffe coinvolgono gli utenti di WhatsApp

In queste ore, diversi utenti segnalano la ricezione di un SMS che invita questi ultimi a cliccare su uno specifico link per evitare che WhatsApp torni a pagamento. Nello specifico, si fa riferimento ad un canone del valore di 0,99$. Come già specificato in altre circostanze, l'applicazione rimarrà gratuita per tutti.

Di conseguenza, ogni messaggio del genere che vi dovesse capitare di ricevere in riferimento a WhatsApp potrà essere tranquillamente cestinato, senza alcun bisogno di seguire le informazioni riportate.

I cambiamenti di WhatsApp

Con il passare degli anni, WhatsApp ha subito una notevole evoluzione che, di fatto, ne ha reso ancora più efficiente e piacevole l'utilizzo. Tutto noi sappiamo dell'esistenza della crittografia end-to-end che, nell'atto pratico, determina una protezione della chat in sé. Quanto detto impedisce che qualcuno possa furbescamente intercettare il contenuto delle conversazioni ma anche i file scambiati all'interno di esse.

Future migliorie interesseranno anche la gestione dei gruppi [VIDEO] presenti su WhatsApp. Di questo aspetto si è parlato molto anche in nostri precedenti articoli.

Sostanzialmente, verranno affidati maggiori poteri agli amministratori che, fra le altre cose, potranno silenziare alcuni utenti per un certo lasso di tempo. Novità anche dal punto di vista delle notifiche. Il membro del gruppo, infatti, potrà scegliere di essere avvisato solo nell'eventualità in cui qualcuno dovesse citarlo in una conversazione. Ciò eviterà la lettura di messaggi ritenuti poco interessanti.

Altra importantissima novità fa riferimento all'introduzione delle chiamate e delle videochiamate. Quest'ultimo aspetto ha senza dubbio rivoluzionato le modalità di interazione fra gli utenti che, facendo uso del servizio, hanno a propria disposizione un ulteriore mezzo per comunicare con amici e parenti. Da questo punto di vista, ciò in cui si potrebbe certamente migliorare è la qualità del segnale, sia audio che video, in modo tale che qualunque tipo di chiamata su WhatsApp risulti stabile e ben comprensibile, oltre che godibile. #truffe