Se fino a pochi giorni fa gli utenti di WhatsApp, il servizio di messaggistica più famoso ed utilizzato al mondo, dormivano sonni tranquilli grazie all’aggiornamento che permette di cancellare entro 7 minuti i messaggi inviati, purché non ancora letti dal destinatario, ora l’errore torna ad essere visibile. Quantomeno, chi vorrà potrà togliersi la curiosità di vedere il messaggio segnalato come cancellato prima di essere stato letto. Vita dura per chi, quel messaggio, non solo lo aveva inviato per errore, ma magari non voleva proprio che qualcuno lo leggesse.

Pubblicità
Pubblicità

WhatsRemoved recupera tutto, non solo messaggi ma anche audio, foto e video

A dare una seconda vita ai messaggi cancellati è «whatsremoved», una nuova app gratuita disponibile attualmente solo sul Play Store per dispositivi Android e che, come recita nella descrizione: «Rileva e salva i messaggi eliminati ed i file di Whatsapp». Tutto, compreso audio, foto e video. Attenzione quindi a cosa si invia ed a chi si spedisce, perché gli utenti più accorti potrebbero scoprire anche ciò che si è immediatamente cancellato.

Pubblicità

Tra l’altro, il funzionamento di «WhatsRemoved» è piuttosto semplice ed intuitivo, proprio come l’originale WhatsApp Messenger dal quale ha trovato ispirazione anche per il logo, un bidoncino dell’immondizia sul classico sfondo verde del celebre servizio di messaggistica. Basta installare l’app, dopodiché «WhatsRemoved», registrerà tutte le notifiche di WhatsApp, mantenendo in memoria solo quelle cancellate entro sette minuti.

Alcune caratteristiche sono davvero innovative

Nel panorama della messaggistica web esistono anche altre applicazioni in grado di recuperare ciò che si è cancellato per errore, ma questa è in grado, a differenza delle altre, di concentrarsi solamente sui messaggi ed i file che non hanno ancora registrato le due classiche spunte blu che indicano sia la consegna che l’avvenuta lettura.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Whatsapp Android

Inoltre è possibile scegliere quali tipi di messaggi e file recuperare per non soffermarsi su ciò che potrebbe non interessare e focalizzarsi invece sui propri obiettivi.

In questo modo gli sviluppatori hanno evitato eventuali conflitti con i termini d’uso di WhatsApp e di conseguenza una cancellazione dell’account dell’utente. Per il momento l’applicazione non è ancora disponibile su iOS ma potrebbe esserlo a breve. Nel frattempo si possono leggere le prime recensioni di chi l'ha utilizzata e capire che, nonostante qualche bug, il risultato sia davvero alla portata di tutti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto