Da un anno all'altro non cambiano solo le monoposto che corrono in Formula 1 ma anche i Videogiochi dedicati alla famosa categoria automobilistica. È dagli anni Novanta che vengono rilasciati giochi a riguardo contenenti le nuove auto, piloti, circuiti, regolamenti e così via. E poiché stiamo parlando della stagione 2018 il gioco non poteva che chiamarsi F1 2018. La nota positiva del videogame è che ogni anno riesce ad attirare sempre più giocatori: dai neofiti a quelli più ''assatanati'' che magari sono in possesso dell'intera collezione videoludica sulla Formula 1. Tuttavia fino al 2016 i giochi venivano lanciati sempre a mondiale terminato e dunque gli appassionati avevano sempre l'impressione di correre con macchine non al passo con i tempi.

Dal 2017 il rilascio è stato effettuato durante l'estate, quando il mondiale reale era proprio nel vivo della competitività.

Data di uscita di F1 2018

Nelle ultime ore è stata annunciata la data ufficiale di lancio del videogame sulla Formula 1. Il gioco sarà, infatti, acquistabile proprio in occasione del Gran Premio del Belgio, venerdì 24 agosto 2018. Il titolo è prodotto da Codemasters e sarà disponibile sulle piattaforme [VIDEO]PC [VIDEO], Xbox One e PlayStation 4. Dopo il successo dell'edizione 2017, in cui i giocatori oltre a guidare le auto contemporanee, si sono potuti cimentare anche in battaglie retro, duelli epici, risalenti a qualche decennio fa con monoposto d'altri tempi. A dare maggior importanza al gioco prodotto l'anno scorso è stato il debutto negli Esport che consentono a diversi giocatori di mettersi a confronto e gareggiare in un campionato virtuale con un premio in denaro, ovviamente vero.

Proprio per questo motivo le aspettative per il prossimo titolo sono molto alte con la Codemasters sicuramente non vorrà deludere i proprio fans. Da sottolineare che non sono state rilasciate particolari dichiarazioni o anteprime annesse sul prossimo gioco. Sull'argomento è intervenuto soltanto il responsabile del Franchise F1 di Codemasters che ha spiegato che il gioco soddisferà i vari appassionati. Anche per questo gioco si avrà la possibilità di correre con le vetture storiche che hanno segnato la storia della Formula 1. La maneggevolezza delle vetture virtuali è affidata ad un italiano: parliamo di David Greco, uno che di simulatori ne sa quanto le sue tasche. Non ci resta che aspettare il 24 agosto per poter mettere le mani sul gioco.