Con ogni probabilità, nei mesi precedenti un accordo come quello siglato da Sky e Mediaset in questi ultimi giorni sarebbe stato considerato impensabile da chiunque. Da anni, infatti, le due aziende rappresentano delle colonne portanti del settore e, quindi, un accordo tra le due era da sempre etichettato come 'improponibile'.

Eppure, contro ogni più che giusto pronostico, le due aziende avrebbero trovato un reciproco accordo.

La prima parte è stata già apprezzata dagli utenti Sky negli scorsi mesi quando alcuni canali Mediaset Premium (in particolare, tutta l'offerta Cinema) sono stati inseriti nel pacchetto Cinema di Sky. A questo punto, sembra che sia il turno di Sky di approdare sul digitale terrestre. Osserviamo, dunque, le principali novità

Sky e Mediaset propongono un nuovo abbonamento congiunto

Le due aziende avrebbero finalizzato un nuovo tipo di abbonamento, il quale includerebbe sia canali Mediaset Premium che canali Sky.

L'offerta in questione comprenderebbe un insieme di 15 canali che raccolgono parti di diversi pacchetti televisivi. La parte del cinema è affidata a Premium con i canali Premium Cinema, Cinema Energy, Emotion e Comedy.

Per quanto riguarda, invece, lo sport, esso è affidato a Sky. In questo caso solo tre canali sono messi a disposizione dell'utente: Sky Sport 1 (e la variante HD) e Sky Sport 24. I documentari sarebbero offerti da Sky con NatGeo Channel mentre le Serie TV sono offerte da un mix di canali di entrambe le aziende (Premium Action, Crime, Stories e Joy da una parte, Sky Uno, Atlantic e Fox dall'altra).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Cinema

Per finire, l'offerta comprende anche Sky TG24, canale visibile anche in chiaro (senza pagare alcun abbonamento). Il tutto sarebbe offerto con un canone mensile pari a 19,90 euro al mese per i primi 12 mesi, successivamente si passerà a 29,90 euro al mese. Per accedere ai contenuti, è necessario dotarsi di un dispositivo CAM da agganciare al proprio TV per poter utilizzare la propria tessera Mediaset Premium.

L'abbonamento non comprende, però, l'alta definizione

Si precisa che, come indicato precedentemente, solo Sky Sport offrirà una variante in alta definizione. Infatti, il sovraffollamento delle frequenze del digitale terrestre non permette un uso significativo di trasmissioni in alta definizione (contrariamente al satellite dove, invece, si ha una larghezza di banda notevolmente più ampia). Per l'arrivo di tali trasmissioni, con ogni probabilità, è necessario attendere l'evoluzione verso lo standard DVB-T2, passaggio previsto tra l'altro per il 2020.

Insomma, l'offerta congiunta di Sky con Mediaset ha le potenzialità per attirare un gran numero di nuovi clienti. Resta da vedere se tale iniziativa si rivelerà vincente o fallimentare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto