Da sabato 26 a Domenica 3 giugno l'amena località fiorentina di Montespertoli ospiterà la Mostra del Chianti 2018. Giunta alla 61ª edizione, questa fiera chiantigiana è ormai una delle manifestazioni enoiche più importanti della Toscana. Per una settimana tutti gli amanti del nettare di Bacco potranno compiere degustazioni, svagarsi con iniziative di vario tipo e scoprire la strepitosa bellezza delle colline fiorentine.

Tra fine maggio e inizio giugno il Chianti è in mostra a Montespertoli

Come per le passate edizioni, anche la Mostra del Chianti 2018 a Montespertoli avrà il suo baricentro logistico nella centrale Piazza del Popolo.

Per più di una settimana l'evento richiamerà enologi, produttori vinicoli, wine lovers, amanti della buona tavola, turisti e semplici curiosi.

Innanzitutto, la manifestazione confermerà di essere un'eccellente vetrina per le rinomate etichette di Vino Chianti, ma anche per le ottime produzioni toscane e per personaggi italiani di spessore. La kermesse, infatti, ogni anno annovera la partecipazione di grandi personaggi della cultura, della musica e dello spettacolo.

La finalità della mostra è quella di riuscire a dosare tradizione e modernità in un mix che si è sempre rivelato vincente nelle passate edizioni dell'evento.

Da sabato 26 maggio a domenica 3 giugno 2018, quindi, il centro di Montespertoli si trasformerà in un vero e proprio ricettacolo di sapori, profumi, emozioni e di alti momenti culturali.

Oltre alla kermesse in questione, l'ultimo fine settimana di maggio in Toscana si svolgeranno altri grandi eventi enoici quali la consueta manifestazione Cantine Aperte e Radda nel Bicchiere 2018.

Gli ospiti di spicco dell'edizione 2018

L'anno scorso questa rassegna chiantigiana aveva fatto emozionare e divertire il pubblico con la bella musica di Ermal Meta e con il frizzante brio del presentatore e cabarettista toscano Cristiano Militello. Anche quest'anno, comunque, la rassegna proporrà grandi nomi.

Tra gli ospiti di spicco della Mostra del Chianti 2018 ricordiamo lo scrittore Saverio Tommasi, il cantautore Tricarico e, sempre in tema di musica, la band ska I Meganoidi.

Oltre a quelli appena elencati, non è escluso che l'evento si possa arricchire di altre partecipazioni illustri.

Infine, la manifestazione proporrà anche iniziative di vario tipo quali il ritorno del Comitato "Le Contrade di Montespertoli", giochi a carattere storico, il corteggio rievocativo del Gruppo '900, il concorso floreale "Montespertoli: un fiore di città" e un'asta benefica di bottiglie Magnum il cui ricavato andrà a favore dell'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!