L'Ostensione della Santa Sindone a Torino sarà fino al 24 giugno 2015. Poco meno di un mese a disposizione dei visitatori per poter ammirare da vicino il telo di lino che porta i segni della Passione di Cristo. Presto, all'interno del Duomo nella città sabauda arriverà un visitatore d'eccezione, che si recherà per venerare la Sindone. Si tratterà di Papa Francesco, che nel mese di giugno sarà in visita pastorale a Torino, anche per celebrare i 200 anni della nascita di Don Bosco.

Il Pontefice sarà nel capoluogo piemontese per due giorni ed il programma sarà davvero fitto di impegni. Nel corso di questo articolo andremo a scoprire tutti i dettagli.

Papa Francesco a Torino per venerare la Sindone e celebrare Don Bosco

L'arrivo del Santo Padre a Torino sarà il 21 giugno 2015. Alle ore 8.00 atterrerà all'aeroporto di Caselle, dopodiché si recherà nel centro cittadino. In Piazza Rebaudengo salirà a bordo dell'auto scoperta e poi in Piazzetta Reale incontrerà il mondo del lavoro.

In seguito, ci sarà l'ingresso di Papa Francesco all'interno della Cattedrale, dove pregherà dinanzi alla Sindone. Va ricordato che per questi due giorni le visite al pubblico non saranno permette. Nel Duomo di Torino il Papa si soffermerà anche davanti all'altare del Beato Pier Giorgio Frassati. Alle ore 10.45 ci sarà la celebrazione eucaristica in Piazza Vittorio, dove terrà l'Omelia e l'Angelus; al termine il Pontefice si recherà presso l'Arcivescovado dove pranzerà alle ore 13.00 con giovani detenuti dell'istituto minorile "Ferrante Aporti", immigrati e una famiglia di Rom.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Papa Francesco

Il programma della visita pastorale di Papa Francesco continuerà nel pomeriggio con la visita al Santuario della Consolata alle ore 14.30, poi alle ore 15.00 si recherà alla Basilica di Maria Ausiliatrice, dove ci sarà un incontro con educatori e animatori di oratori. Jorge Mario Bergoglio raggiungerà poi Cottolengo alle ore 16.00 per incontrare ammalati e disabili, poi alle ore 18.00 tornerà in Piazza Vittorio dove ad abbracciarlo ci sarà una folla di ragazzi e giovani.

La prima giornata terminerà così, ma il giorno seguente il Papa sarà atteso da altri impegni.

Il 22 giugno 2015 ci sarà la visita al Tempio Valdese alle ore 9.00, dove lo accoglieranno pastore Eugenio Bernardini, il presidente del concistoro della Chiesa Evangelica Valdese e pastore Paolo Ribet. All'interno del tempio di Corso Vittorio Emanuele II ci sarà un discorso del Santo Padre, con preghiere e canti.

Successivamente Papa Francesco rientrerà in Arcivescovado dove incontrerà alcuni familiari e celebrerà la Santa Messa nella cappella in forma privata; nel pomeriggio, alle ore 16.30, ci sarà un incontro con gli organizzatori della visita e dei membri del comitato dell'Ostensione, dopodiché ci sarà la partenza verso l'aeroporto di Caselle alle ore 17.00, dove lungo il percorso lo saluteranno i giovani di "Estate Ragazzi".

Il programma dettagliato della visita del Pontefice a Torino lo potete consultare su 'http://w2.vatican.va'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto