Sarò ancora una domenica difficile quella del prossimo 12 luglio per lo sciopero dei trasporti a Torino. I lavoratori del GTT, Gruppo Torinese Trasporti, si asterranno dal lavoro per 24 ore a seguito dello sciopero proclamato dal sindacato Usb Lavoro Privato.

Si tratta della terza agitazione in tre mesi indetta dall'Unione Sindacale di Base, dopo quelle del 24 maggio e del 14 giugno scorsi, sempre nel giorno di domenica, che creerà non pochi disagi ai cittadini ed ai turisti che avevano programmato un week end nel capoluogo piemontese.

Conseguenza importante per l'immagine di una città che sta faticosamente cercando di intercettare il flusso turistico in transito nella vicina Milano per l'Expo 2015.

Le motivazioni dello sciopero dei trasporti a Torino del 12 luglio.

Le motivazioni che hanno indotto il sindacato Usb a proclamare un nuovo sciopero dei lavoratori del GTT sono sempre le stesse dei precedenti che, evidentemente, non hanno ancora sortito l'effetto desiderato, nonostante l'alta partecipazione fatta registrare.

Motivazioni in comune con quelle delle analoghe agitazioni che stanno interessando con regolarità tutte le città italiane da alcuni mesi, in modo particolare Milano e Roma.

Oltre alle ormai note proteste nei confronti delle nuove norme che regolano i rapporti di lavoro previste dal Jobs Act, le privatizzazioni nel settore trasporti ed il rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri, scaduto da otto anni, lo sciopero dei trasporti GTT del 12 luglio è rivolto anche alle contrattazioni in corso con l'azienda per il rinnovo del contratto integrativo aziendale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica

Sciopero GTT del 12 luglio, orari e fasce di garanzia.

Un comunicato dell'azienda informa che lo sciopero dei trasporti di Torino di domenica 12 luglio prevederà, comunque, alcune fasce di garanzia durante le quali le corse previste dovrebbero svolgersi regolarmente. Questo il dettaglio delle corse garantite:

  • Servizio urbano e suburbano: in funzione dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15;
  • Metropolitana: corse garantite dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15;
  • Linee extraurbane: regolari da inizio servizio alle 8.00 e dalle 14.30 alle 17.30;
  • Servizio ferroviario metropolitano: sfm1 Canavesana (Pont-Rivarolo-Chieri) e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres: corse garantite da inizio servizio alle ore 8 e dalle 14.30 alle 17.30.

In ogni caso, le corse in partenza entro la fine delle fasce di garanzia, termineranno il servizio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto