La Pallavoloè uno degli sport maggiormente diffusi sul nostro territorio; tra giovani e adulti, visono migliaia di atleti praticanti.Oggi parliamodi un Ente di promozione sportiva, laUISPche, nella scorsa stagione, ha raggiunto un notevolenumero di tesserati.

Dal sito UISP-Lega Pallavolo Piemonte,apprendiamo che nella stagione 2015/16 ci sono stati oltre 10.800 tesserati, 93 squadre iscritte ai campionati, 87 giudici di gara che hanno arbitrato le ben 4.895 gare disputate.Tutto all'insegna di uno sport dove competizione, agonismo, rispetto ed amicizia riescono quasi sempre ad andare a braccetto.

L'attività UISP inizia ad ottobre con il 10°Torneo d'Autunno - 1° Memorial Patrizio Cossalter.Questaedizione 2016 è dedicata ad una persona molto speciale.Patrizio Cossalter è stato un arbitro e amico di ogni singolo pallavolista di questi ultimi decenni. Una persona unica, un direttore di gara che, prima di ogni match, non mancava mai di portare cioccolatini alle due squadre avversarie; un arbitro che alla fine dell'incontro amava andare a sedersi in campo con le atlete, per spiegare i motivi delle decisioni prese e contestate nell'arco della partita.

Questo torneo precampionato, della durata di quattrosettimane, è molto gradito dalle societàin quanto, svolgendosiprima dell'inizio delle varie competizioni, permette di entrare nel giusto clima agonistico meglio delle normali gare amichevoli, avendouna classifica e un titolo in palio.

La partecipazione è aperta a tutte le squadre, sia giovanili che adulti, anche appartenenti ad altri enti. Il torneo si svolgerà nel mese di ottobre, con unaformula che prevede gironi di 4/5 formazioni.Le vincenti della fase a gironi giocheranno le finali il giorno dell'Epifania, in luogo da stabilire.

A novembre inizieranno, poi,i veri campionati, suddivisi in Giovanili-dalla categoria Under 12 fino alla categoria Under 20 - e Adulti, con campionati femminili, maschili e misti, suddivisi tra le categorie Master, Amatori ed Eccellenza.

Ci saràuna prima Fase Provinciale a gironi, seguita dai playoff. Oltre al titolo provinciale, le prime due classificate otterranno anche l'accredito per partecipare all'ambita Fase Nazionale che si terrà nel mese di giugno a Rimini, durante la quale verranno assegnati i titoli nazionali per ogni singola categoria.

Inoltre per i genitori, i meno agonisti o meno giovani, viene proposto "Giocare per divertirsi"che, come suggerisce il nome dell'iniziativa, è un'occasione per scendere in campo, divertirsi e giocare anche senza essere dei campioni.

Per i più piccoli, invece, c'è un circuito di Minivolley e SuperUndici: a partire dal mese di dicembre fino a maggio, verranno organizzate mensilmente tappe di Minivolley, Superminivolley, Palla rilanciata e SuperUndici.

Infine ultimo, ma non meno importante, sarà "Pallavolmente", campionato rivolto ai ragazzi dei centri di salute mentale. L’inizio è previsto per il mese di gennaio: un girone che si concluderà alla fine di maggio con una festa che si terrà il primo sabato di giugno.

Ora, in attesa della compilazione dei calendari, non resta che augurare a tutti gli atleti e allo staff UISP una grande stagione 2016/17e, quando passerete nelle vicinanze di una palestra, se sentirete fischiare ed esultare, entrate e godetevi lo spettacolo.

Èuna bella emozione vedere le partite dal vivo, piuttosto che in televisione, e sicuramente è più divertente!

Segui la pagina Pallavolo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!