Uno spaventoso incidente stradale si è verificato quest'oggi nel primo pomeriggio a Torino. Una volante della Polizia, a bordo della quale viaggiavano due appartenenti alle forze dell'ordine, si è infatti completamente ribaltata dopo essersi scontrata con un'altra automobile, a bordo della quale si è scoperto successivamente essere presenti diversi giovanissimi calciatori, attualmente in forze nella Primavera della Juventus.

L'impatto, almeno stando a quanto riferito dalle prime testimonianze e riportato da diverse testate giornalistiche, si sarebbe verificato all'altezza di un incrocio, e sarebbe stato violentissimo, al punto da danneggiare enormemente entrambe le vetture.

Pubblicità
Pubblicità

Tutti e due i poliziotti sono stati poi trasportati in ospedale, uno è attualmente ricoverato in codice giallo, mentre il suo collega – così come tutte le altre persone coinvolte nell'incidente – ha riportato solo ferite lievi, classificate dai sanitari come 'codice verde', che al momento non sembrano destare particolare preoccupazione.

Le prime ricostruzioni dell'accaduto

L'impatto tra le due vetture si è verificato all'incrocio tra corso Potenza e via Luini.

Non perdere le ultime notizie!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa di più oppure scopri qui tutti i Canali. Ti terremo aggiornato sulle novità che non puoi perderti!
Cronaca Nera Juventus

Secondo le prime ricostruzioni dei fatti – non ancora supportate da alcun documento video, ma basate sulle testimonianze dei presenti – la vettura dei calciatori della primavera della Juventus al momento dello scontro non stava commettendo alcuna infrazione, purtroppo però chi era alla guida non si è accorto della volante della Polizia, che proprio in quel momento sopraggiungeva a sirene spiegate da sinistra.

La Questura precisa: 'Non c'è stato alcun inseguimento'

Le autorità competenti, nello specifico la Questura di Torino, hanno fatto sapere che i due poliziotti a bordo della volante non stavano effettuando alcun tipo di inseguimento, come comprensibilmente ipotizzato in un primo momento dai più, erano invece stati chiamati per attuare un non meglio precisato intervento nelle vicinanze.

Pubblicità

Sul posto sono accorsi immediatamente gli operatori del 118 ed i vigili del fuoco, per prestare i primi soccorsi, oltre che gli appartenenti alla Polizia municipale di Torino: a questi ultimi è affidato il compito di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente, ed individuare eventuali responsabilità.

Fortunatamente nessuno è rimasto ferita in maniera grave; visto lo stato in cui sono ridotte le due vetture, possiamo parlare tranquillamente di un mezzo miracolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto