Ieri sera sono stati assegnati a Rimini i Teleratti 2013, ossia i premi indetti dal blog DavideMaggio.it, che ogni anno assegna il premio per il peggio della Tv italiana ai suoi protagonisti.

Ebbene, anche quest'anno a fare incetta di premi è stata la conduttrice Mediaset, Barbara D'Urso, che a fuor di popolo ha vinto il teleratto come peggior personaggio dell'anno.

Pubblicità
Pubblicità

Un premio, quello assegnato alla D'Urso che tiene conto delle sue performance televisive dell'ultimo anno, quando, per esempio, la conduttrice nella stessa puntata di Domenica Live, ha dovuto intervistare prima Michele Misseri e poi subito dopo il leader del Pdl, Silvio Berlusconi.

La D'Urso è riuscita a portarsi a casa anche il telerattone 2013 per Pomeriggio 5. Tra gli altri premiati della serata, vi segnaliamo la cantante Emma Marrone, la più votata nella categoria peggior vestita dell'anno.

Il peggior programma d'intrattenimento, invece, è Studio 5 di Alfonso Signorini, trasmesso quest'estate a Canale 5.

Il miracolato dell'anno, invece, è Moreno Donadoni, il vincitore dell'ultima edizione di Amici di Maria, che a quanto pare sarà presente anche al prossimo Festival di Sanremo.

Peggior fiction dell'anno, invece, è stata eletta Pupetta, il coraggio e la passione con protagonista Manuela Arcuri, che tra l'altro si è portata a casa il teleratto anche come peggior protagonista di fiction.

Pubblicità

Alla cerimonia dei Teleratti 2013 hanno partecipato anche lo showman Fiorello che ha aperto la kermesse con un video realizzato all'interno della sua edicola e l'ex volto di Forum, Rita Dalla Chiesa, accompagnata da Marco Senise e Fabrizio Bracconeri.

Leggi tutto