Mancano pochi giorni al debutto della nuova edizione di "Uomini e donne", il talk show sui sentimenti ideato e condotto da Maria De Filippi, che tornerà in onda su Canale 5 da lunedì 16 settembre, nel consueto orario delle 14,45.

Eppure in queste ore il ritorno del programma è accompagnato da una serie di polemiche aizzate da un noto conduttore televisivo.

Pubblicità
Pubblicità

Trattasi di Claudio Lippi, amico storico di Maurizio Costanzo, con il quale ha condotto diverse edizioni di "Buona Domenica".

Lippi, che negli ultimi anni è passato sulle reti Rai, su Facebook ha espresso il suo giudizio (negativo) sulla qualità del programma, scrivendo il seguente post: "Diciamo che sarebbe meglio non ci fosse più la trasmissione. Sarebbe un bel gesto di civiltà".

Tuttavia, in questi anni Lippi non è stato l'unico conduttore tv a criticare il programma dealla De Filippi: in passato anche Pippo Baudo aveva puntato il dito non solo contro Uomini e donne, ma contro i programmi della De Filippi in questione, bollandoli come "trash".

Eppure, anno dopo anno la De Filippi consolida sempre di più la sua leadership degli ascolti, confermandosi come una delle conduttrici più amate e apprezzate dal pubblico italiano, alla faccia di tutte le critiche.

Lo scorso anno, per esempio, Uomini e donne è stato ancora una volta il programma più visto del primo pomeriggio, portandosi a casa una media pari a 2.8 milioni di telespettatori, pari ad uno share del 21%. Ascolti al top anche per il people show del sabato sera "C'è posta per te" e per il serale di "Amici".

Pubblicità



Leggi tutto