Ieri sera è andata in onda su Rete4 la prima puntata del nuovo talk showpolitico, chiamato, RadioBelva, condotto dal duo Parenzo-Cruciani, giàconduttori radiofonici.

Un programma che ha suscitato tantissime polemiche sul web,a causa dei suoi contenuti davvero molto trash e poco adatti per un programmache si proponeva di raccontare l'attualità politica, anche se in chiave diversaed irriverente.

La prima puntata della trasmissione, ha visto protagonisti,tra gli altri, Vittorio Sgarbi e Alba Parietti. Tra i due è scoppiata una bellalite, al punto che ha Sgarbi ha pesantemente insultato la Parietti in diretta-tv.

Ma gli attacchi di Sgarbi non sono stati rivolti solo allaParietti, ma anche ai conduttori del programmi. Il noto critico d'arte, ha datoveramente il peggio di se: parolacce, urla e insulti a go-go. Insomma, un programma che a definirlo trash, quasi gli si faun complimento: Parenzi e Cruciani, vogliono cercare di fare i provocatori, mail risultato è davvero scadente e banale.

Per non parlare dei temi trattati: si va dal razzismo dellaLega Nord, fino alle labbra rifatte di Alba Parietti. Insomma, un programma cheha davvero poco a che fare con la mission di Rete4, che quest'anno volevapuntare tutto sull'informazione, diventando un po' la La7 del gruppo Mediaset.

Purtroppo, però, al momento si può dire che il risultato èpiuttosto lontano: con RadioBelva, Rete4 ha toccato davvero il fondo.

E adessonon ci resta altro che aspettare il verdetto auditel del pubblico, intanto,però, possiamo dirvi che l'hastag #radiobelva, mercoledì sera ha raggiunto ilprimo posto della classifica italiana dei trend topics.