E' andata in onda oggi la seconda puntata di Amici, il talent show ideato e condotto da Maria De Filippi. Ecco un riassunto di cosa è successo.

La puntata si apre con l'esibizione di Bianca Atzei che canta "One Day I'll Fly Away".

Si passa alle maglie nere assegnate questa settimana, si inizia con Deborah. La decisione di Grazia Di Michele di assegnare la maglia nera a Deborah ha fatto discutere per l'assurda motivazione. All'insegnante, infatti, non piace il fisico di Deborah. Da lì parte anche una discussione tra Grazia e Maria De Filippi, una dice che la musica si sente e si vede, l'altra non è d'accordo e dice che non gliene frega nulla dell'aspetto fisico di una cantante.

L'esame continua con l'ingresso in studio di uno specchio. Grazia, infatti, vuole che Deborah canti guardandosi. A questo punto Maria si infuria e afferma che lei non ce la farebbe a condurre guardandosi in uno specchio o nel monitor. Poi, fa il paragone con altre sue colleghe che, pur di far esaltare il lato b, si mettono in condizioni impossibili.

Dopo lo sfogo della De Filippi, prosegue l'esame di Deborah. Grazia fa entrare un recinto, la cantante deve esibirsi senza muoversi. L'esame finisce e Grazia promuove Deborah che resta nella scuola.

Si passa a un'altra maglia nera, è il momento di Vincenzo. Rudy Zerbi lo accusa di essere finto, per lui c'è una sfida immediata. Lo sfidante è Alessio. A giudicare c'è Brando, il discografico di Emma. Al momento del verdetto, Brando premia Alessio che entra nella scuola, eliminando Vincenzo.

I migliori video del giorno

La puntata prosegue con l'esame dei Dear Jack. Rudy Zerbi assegna una maglia nera alla band perché la ritiene improvvisata, ma, dopo varie esibizioni, decide di farli restare nella scuola ("perché è Natale").

 Si passa al ballo: Federica e Naomi hanno una maglia nera, assegnata da Kledi. Federica si salva, mentre Naomi dovrà affrontare una sfida.

La puntata si conclude con alcune esibizioni di canto. Maria dà l'appuntamento per la prossima puntata per sabato 11 gennaio 2014.