Anticipazioni Capodanno 2014 in tv: la crisi morde in questo fine 2013 da dimenticare per l'Italia, ma anche per tutta l'economia europea; di conseguenza si annuncia un Capodanno in tono particolarmente dimesso, inutile negarlo, nel quale si cercherà di divertirsi senza troppi traumi per le nostre... tasche, ormai perennemente vuote.



La realtà e le statistiche ci dicono che in moltissimi si accontenteranno di trascorrere una serata in famiglia davanti a mamma tv, riscoperta in quest'ultimo periodo come punto di riferimento per trascorrere qualche ora senza stress e soprattutto a buon mercato. Ma cosa ci propongono i palinsesti per l'occasione, quale alternativa a una serata di festa da trascorrere nelle piazze delle città italiane che si sono organizzate per coprire al meglio l'evento con spettacoli e concerti?



Il mattatore dela serata su Rai 1 sarà Carlo Conti che, novello Baudo postmoderno, presenterà una serie di ospiti più o meno graditi, più o meno famosi, che sfileranno dal Forum Sport Center di Courmayeur per darci, con una punta di umana invidia, anche un po' di gioia e restituirci il sorriso perduto al termine di una lunga ed estenuante stagione.

Possiamo anticiparvi qualche nome: Tony Hadley degli Spandau Ballet, Kid Creole and the Coconuts, Umberto Tozzi, Alex Britti, Marco Masini, Claudio Lippi, Gabriele Cirilli, Emanuela Aureli. Dobbiamo riconoscere che ci aspettavamo qualcosa di meglio ma evidentemente la produzione non ha voluto strafare con ospiti che potevano piacere solo ad una fetta della platea tv, che chiede sempre un basso profilo e toni politicamente corretti e un po' ipocriti, per continuare a dormire sonni tranquilli.



Quale alternativa dobbiamo segnalarvi "Capodanno in musica" che sarà trasmesso su Canale 5 con orario d'inizio fissato alle 21:00. Conduce lo show la bravissima Serena Autieri. Sul palco, in veste di raffinato interprete, è annunciato il virtuoso Mario Biondi mentre non siamo ancora in grado di fornirvi altri nomi degli artisti impegnati in una lunga notte in musica, come la tradizione della notte di capodanno richiede da sempre.

I migliori video del giorno