Anticipazioni sul finale de Le tre rose di Eva 2, serie televisiva che miscela diversi elementi di genere romantico, drammatico, giallo: il gran finale, diciamolo subito, sarà mercoledì 11 dicembre 2013. Come terminerà il fortunato serial, andato meglio delle più rosee aspettative non solo in termini d’ascolto ma anche di apprezzamento della critica specializzata?

Sappiamo che la fascinosa Aurora, un po’ il cuore de Le tre rose di Eva 2, che combatte per vivere fino in fondo l'amore per Alessandro Monforte, è stata colpita da una condanna a morte decretata dal giudice Savio. La pena capitale sarà davvero eseguita? Finirà in un modo tanto drammatico la sua tormentata vicenda umana? Possiamo anticiparvi, certi di farvi cosa gradita, che Aurora-Anna Safroncik non morirà in questo modo truculento.

Come riuscirà a tirarsi fuori da questo grosso guaio? Con la forza o con l’astuzia? Questo per ora non possiamo rivelarlo, come è bene non dirvi, almeno per ora, se sarà davvero risolto il rebus legato all'identità dei suoi genitori o se la soluzione sarà rimandata all'anno prossimo.

Pillole della trama

Cosa vedremo dunque? Scopriremo che Edoardo non è morto, ma solo ferito. Anche Alessandro correrà dei rischi, ma verrà salvato miracolosamente da Veronica. A sorpresa Ruggero (interpretato dall'ottimo Luca Ward) darà una grossa mano ad Aurora: e pensare che a un certo punto voleva ucciderla… Il successo de Le tre rose di Eva 2 (che nei fatti ha sostituito Squadra Antimafia 5) ha comunque lasciato tutti stupefatti: è già tempo di progettare il sequel. Dovrebbe andare in onda a partire dall'autunno del 2014: un altro successo annunciato, ma dobbiamo anticiparvi che Simon Grechi e Francesco Arca l’anno prossimo non saranno della partita. A chi toccherà il compito di sostituirli?

In sintesi

Per chi non conosce la trama de Le tre rose di Eva 2 vi diciamo che Aurora Taviani, una volta scontata ingiustamente la sanzione di ben 8 anni di carcere per l'omicidio di un facoltoso viticoltore, viene rimessa in libertà e decide di restare a Villalba, sua terra natale (che in realtà non esiste). Nella seconda stagione Aurora diventa madre di una bambina di nome Eva. La sua nascita risveglia il risentimento fra due famiglie: i Monforte e i Taviani... da qui una lunga serie di problematiche...