3
La fiction tv "666 Park Avenue" è una serie televisiva ideata da David Wilcox ("Fringe") e diretta da Alex Graves, tratta dall'omonima serie di romanzi di Gabrielle Pierce. La serie, attualmente in onda su Premium Action il lunedi sera, narra le avventure degli abitanti del Drake, posto al 999 di Park Avenue (letto al contrario 666) che, vedono realizzarsi tutti i loro desideri, grazia all'intercessione del proprietario del palazzo Gavin Doran (Terry O'Quinn di "Lost"), che nasconde un oscuro segreto. Jane Van Veen (Rachael Taylor) ed Henry Martin (Dave Annable), giovane coppia piena di speranze, allettati dall'opportunità di diventare general manager del palazzo in questione, diventano residenti del Drake non sospettando di essere caduti in una trappola, intessuta da Doran e da sua moglie Olivia (Vanessa L. Williams). Presto però, Jane inizia a scontrarsi con le oscure e misteriose forze sovrannaturali che costituiscono l'anima e il corpo del Drake, scoprendo poi di essere legata a quello stesso passato da un doppio filo, che arriva fino alla sua infanzia.

Nonostante la puntata pilota di 666 Park Avenue fosse stata vista da 6,9 milioni di telespettatori, l'interesse per la serie è sciamato con il tempo, attivando ai 3,9 milioni di spettatori dell’ultimo episodio mandato in onda dall'ABC. Questo il dettaglio non da poco che ha convinto l'emittente televisiva a cancellare la serie, mandando in onda però, per rispetto dei telespettatori che fino a questo momento hanno seguito la serie, fino all'ultimo episodio."666 Park Avenue" tradisce quindi pilot e libro, di qualità ben più alta della serie, cadendo nello scontato,già visto e alquanto monotono. Nonostante gli attori di grande esperienza nel campo di "Serie TV", basti pensare alla stessa Olivia (Vanessa L. Williams) conosciuta per il ruolo recitato in Ugly Betty, vantati dal cast di 666, la sceneggiature della serie non riesce ad appassionare gli spettatori, portando avanti troppi filoni narrativi spesso lasciati incompiuti, il tutto aggravato da una serie di effetti speciali quasi amatoriali. 

Questi alcuni dei motivi che hanno spinto l'ABC a sospendere per ora la serie, che riprenderà a giugno, dopo che gli sceneggiatori avranno dato vita ad un finale di chiusura per la serie. Nonostante il fallimento, 666 Park Avenue è destinato comunque ad essere ricordata dai posteri , come la serie Tv dal doppio finale in quanto, stop e riscrittura del finale riguardano soltanto l'America mentre invece altre nazioni come la Spagna stanno continuando a trasmettere la serie così com'è.