Anticipazioni Il Segreto 12 febbraio 2014: l'episodio di mercoledì ci dice che la levatrice, preso atto di essere la figlia naturale di Donna Agueda Molero, non è troppo convinta del trasferimento in località El Jaral.

Chi lascia la strada vecchia per la nuova - recita un proverbio - sa ciò che lascia ma non ciò che trova. La ragazza si guarda dentro, come spesso le capita, e non ha dubbi sul fatto che sapere d’essere la figlia di Agueda Molero la rende felice e in un certo senso sollevata. C'è voluto tempo per abituarsi all’idea ma Agueda è una persona che ha davvero saputo conquistare la sua fiducia. C’è da andare fieri di essere sua figlia.

Il salto Ponte Vecchio-El Jaral sembra però eccessivo. Pericoloso. Rischioso. Pepa vacilla. In fondo vive bene nel suo paesino, dove esercita con passione il lavoro di ostetrica.

L’esitare di Pepa Aguirre manda su tutte le furie la nobildonna, che reagisce attaccando Olmo Mesia, che sembra soggiogato dalla bellezza di Soledad al punto da far passare in secondo piano tutto il resto. Dobbiamo riconoscere che il fascino di un'attrice come Alejandra Onieva è però tale da giustificare il provvisorio smarrimento dell'uomo.

La puntata del 12 febbraio è importante anche perché Soledad e Pepa decidono di incontrarsi per avere un chiarimento che potrebbe anche avere conseguenze di rilievo, anche perché resta il problema che la levatrice non riesce proprio a buttarsi alle spalle la sua lovestory con Tristan.

I migliori video del giorno

Mal d'amore in vista per lei?