Il re incontrastato dei paparazzi degli ultimi tempi ha rilasciato un'intervista esclusiva al settimanale Vanity Fair dal carcere di Opera, dove è rinchiuso da più di un anno, per scontare una condanna che attualmente è arrivata a 14 anni di reclusione, raccontando della sua fuga rocambolesca in Portogallo dopo la condanna definitiva. Inoltre Fabrizio Corona ha commentato anche le ultime vicende politiche di Matteo Renzi, riguardo alla pancetta nascosta del sindaco di Firenze, che gli darebbe poca credibilità.

Insomma subito dopo l'uscita del suo romanzo autobiografico "Mea Culpa", il fotografo continua a far parlare di sé anche dietro le sbarre, e sollevando molte polemiche tra le sue ex, e i suoi fans, per le rivelazioni emerse dal libro.

Infatti, l'ex fidanzata Belen Rodriguez ha replicato duramente alle parole d'amore che Fabrizio Corona le ha dedicato, e dichiarando di preferire ricevere i suoi romantici e profondi pensieri tramite l'invio di lettere private e personali.

Corona nell'intervista ha confessato di aver sbagliato a fuggire in Portogallo a bordo di una 500 e con 300 euro in tasca, rinunciando a tutto, a suo figlio Carlos, alla sua famiglia, al suo lavoro, e perdendo la fiducia dei magistrati e la sua credibilità, sottolineando che se potesse tornare indietro non lo rifarebbe.

Ma non finisce qui, infatti, l'ex paparazzo dei vip ha voluto precisare che se non si fosse consegnato alle autorità facendosi arrestare probabilmente a quest'ora sarebbe morto, sottolineando che la sua ossessione per un'irreale vita perfetta, per i soldi, per il successo, e per le belle donne, gli ha fatto perdere tutto, e quello che più di tutto ora gli manca non è il sesso di cui ha un ricordo nauseante, ma le emozioni.

L'ex re dei paparazzi ha concluso l'intervista dichiarando di essere un uomo molto diverso oggi, sia fisicamente sia interiormente, e di non riempirsi più di pillole per fare l'amore, per allenarsi in palestra, per lavorare, per dormire, e che dopo un anno di carcere ha i capelli lunghi e ricci, la barba curata, ha perso molti denti, e molto peso, ma il suo viso non è più gonfio dalle sostanze chimiche, sottolineando di aver esagerato con le accuse contro i magistrati che lo hanno condannato.

I migliori video del giorno

Infatti Fabrizio Corona ha spiegato che difendersi è giusto, ma bisogna sempre rispettare i ruoli e le regole: "Altrimenti ne paghi le conseguenze: l'ho imparato molto bene".