L'ultima puntata della fiction Braccialetti Rossi è appena terminata con le vicende di Cris (Aurora Ruffino), Leo (Carmine Buschini) e Vale (Brando Pacitto) che hanno commosso grandi e piccini. I ragazzi che sono diventati amici nella corsia di un reparto pediatrico di un ospedale pugliese hanno condiviso gioie e dolori della loro malattia, soffrendo per la morte di Davide (Mirko Trovato) e gioendo alla fine per Rocco (Lorenzo Guidi) che, sottoposto ad un lunghissimo intervento al cervello, si sveglia dal coma. I ragazzi escono tutti, tranne Leo che dovrà rimanere ancora nel nosocomio per i cicli di chemioterapia e Rocco che dovrà ristabilirsi dal lungo sonno.

Cosa accadrà ai nostri beniamini una volta tornati a casa? State tranquilli perché la produzione, visto il grandissimo successo di pubblico, ritornerà a tenerci compagnia con un'altra edizione piena di novità. Il patron della Polmar Carlo Degli Esposti, rimasto folgorato dall'edizione spagnola, visto lo straordinario successo di critica e audience ha voluto rivelare alcune chicche che vedremo nella seconda serie già in fase di scrittura.

Il Patron ha voluto confermare il cast al completo, a partire dal regista Giacomo Campiotti, i ragazzi (compreso il povero Davide che era morto dopo un delicatissimo intervento all'aorta). Il ragazzo diventerà un fantasma che si aggirerà nuovamente nelle corsie dove c'è tanta sofferenza, ma anche tanto coraggio, aiutando i suoi amici posti davanti gli ostacoli della malattia.

Tanti fan stanno già fremendo per sapere quando andrà di nuovo in onda uno degli eventi più attesi della Televisione. La storia di volontà, coraggio, voglia di sopravvivere e superare se stessi sono i temi di questa straordinaria commedia agrodolce che tornerà di nuovo ad emozionarci e sorridere probabilmente il prossimo anno.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!