In prima serata martedì 25 e mercoledì 26 marzo andrà in onda la nuova miniserie televisiva di Rai 1 Le due leggi.

Le due leggi, miniserie che parla del sistema bancario italiano e della grave crisi economica che sta affliggendo non solo il nostro paese, ha rischiato la sospensione, infatti l'Associazione bancaria italiana (Abi), ha chiesto la sospensione della fiction perché avrebbe creato un grave danno al sistema bancario Italiano.

Le due leggi: il buon senso e la giurisprudenza

Le due leggi, fiction televisiva diretta da Luciano Manuzzi, ha come protagonista Elena Sofia Ricci, che tra pochi giorni compirà 52 anni, che interpreta una direttrice di banca che dopo aver negato un prestito ad un imprenditore e lo "costringe al suicidio" Adriana Zanardi decide di intraprendere una battaglia personale appunto tra "le due leggi", tra il buon senso e la giurisprudenza italiana.

Infatti dopo il suicidio dell'imprenditore Adriana afflitta dai sensi di colpa decide di aiutare l'ormai vedova dell'imprenditore suicida ma la donna ha già ceduto tutti i beni ad un ricco imprenditore della zona, anch'egli cliente della filiale dove lavora Adriana.

Nel frattempo Adriana scopre il tradimento del marito e dei comportamenti adolescenziali della figlia Camilla.

Intanto la protagonista ad insaputa di tutti trasferisce momentaneamente delle somme di denaro ai clienti che hanno difficoltà economiche.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Scoperto il suo illecito in realtà Adriana non viene licenziata, ma le viene proposto un patteggiamento che alla nostra protagonista puzza di marcio e decide di rifiutare il patteggiamento e di costituirsi. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto