Diffidate dalle voci del web: Alessia e Aldo stanno bene e vivono felicemente il loro amore. Alessia Cammarota e Aldo Palmeri si scagliano contro le malelingue che, attraverso la rete, li vorrebbero ai ferri corti e dalla pagina ufficiale dell'ex-corteggiatrice fanno sapere che loro, in effetti, hanno di meglio da fare che correre dietro alle maligne insinuazione di Internet.

I fan della coppia possono quindi tornare a sognare tranquilli: l'epilogo amoroso della coppia del momento, uscita insieme dal programma "Uomini e donne" lo scorso 25 febbraio, non deve lasciare dubbi. Aldo e Alessia i primi giorni insieme li hanno trascorsi a conoscersi meglio e non a discutere animatamente tra loro come vorrebbe l'invidia dei tanti detrattori della coppia.

E che cercherebbero di minare la credibilità di lei.

I rumors intorno ai due devono essere stati davvero insistenti e ai limiti della buona e civile creanza, se i due hanno affidato alla rete una risposta tanto piccata che acida. La coppia se la prende con "le malelingue, gli invidiosi, i gufi e le persone cattive e meschine" tuona Alessia dalla sua pagina ufficiale; ma intanto è tristemente consapevole che persone di tal fatta "ci saranno sempre". Poi l'appello a diffidare di tutto e tutti, soprattutto di non meglio identificati "utenti che si divertono a creare dubbi e caos".

Lontani i tempi in cui Alessia corteggiava Francesco Monte: ora il suo cuore batte per il bel Aldo, l'amore che intende difendere con le unghie e con i denti. Nel frattempo Alessia è tornata la suo negozio di estetica, lasciando intendere che non ha intenzione di lasciare il suo lavoro e che vuole riprendere la sua vita come prima del programma.

In attesa, questo è ovvio, del viaggio offerto loro dalla redazione di Uomini e donne. Ma non creiamo dubbi o caso: tutto sarà a suo tempo. Per il momento Aldo e Alessia si godranno il loro amore e la loro intimità. Alla faccia delle malelingue, digitali e non.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!