Il fatidico giorno per Laura Chiatti e Marco Bocci si avvicina. Infatti al 4 luglio manca proprio poco tempo e come in ogni matrimonio che si rispetti fervono i preparativi. I due piccioncini stanno mettendo anima e corpo in questo evento che sembra assumere caratteri mediatici.

Dopo il tira e molla dei due attori pizzicati più volte insieme è arrivata la conferma delle nozze a Perugia dove i due sono stati avvistati mentre entravano in chiesa per mettersi d'accordo con il parroco che sancirà il loro amore nato sotto il segno della passione. Eh, sì! I ragazzi hanno fatto molto in fretta dopo che Marco Bocci era stato dato per fidanzato di Emma Marrone con cui non era andata nel modo sperato: litigi e incomprensioni avevano decretato la fine della loro storia d'amore estiva, fino alla comparsa nella sua vita di Laura Chiatti, la biondona dai profondi occhi azzurri che lo ha così conquistato da volerla sposare a Perugia in una calda giornata umbra.

I ragazzi impegnati con l'abito nuziale, il ricevimento e le partecipazioni non si fanno vedere più in giro se non per seguire il corso prematrimoniale presso la parrocchia di San Venanzo, ma trovano tempo e modo di scegliere i testimoni.

Tra la rosa dei vip che saluteranno i novelli sposi il 4 luglio ci sono molti volti noti del mondo dello spettacolo, tra cui Riccardo Scamarcio e Raoul Bova che, oltre che amici, saranno anche i testimoni. Tra la Chiatti e Scamarcio c'è una lunga amicizia tanto da testimoniare a favore dell'attore durante un processo per calunnia; ricorderete che Scamarcio ha denunciato per calunnia una giornalista che lo aveva accusato di lesioni, prontamente smentite dai testimoni e legali.

Raoul Bova, invece, farà la comparsa insieme alla nuova conquista Rocio Munoz Morales che si vocifera sia in dolce attesa.

I migliori video del giorno

I due attori sono molto legati sia sul set che nella vita. Tra poco uscirà un film in cui vestono i panni di due omosessuali; durante le scene hanno avuto modo di conoscesi meglio. Riccardo Scamarcio arriverà al braccio di Valeria Golino. Ai fans della coppia non resta che attendere il 4 luglio per vedere fioccare petali di rose e riso sul selciato della Basilica di San Pietro di Perugia.