Per ciò che concerne le anticipazioni #Il Segreto 24 maggio 2014 dobbiamo dirvi che Pepa cercherà di riportare a più miti consigli la storica rivale Gregoria, dicendole che una persona importante e soprattutto utile come lei non può proprio andarsene da Puente Vjejo in un momento del genere, proprio quando la popolazione ha tanto bisogno di lei.

Come reagirà Gregoria Casas, che non si aspettava questo slancio della levatrice? Provate a indovinarlo. Di sicuro la relazione tra le due donne si va facendo più complessa e merita maggiore attenzione da parte nostra per possibili sviluppi futuri che potrebbe produrre tante sorprese.

Pepa arriva addirittura a chiedere il conforto di Tristan per spiegare meglio a Gregoria l'importanza della sua permanenza a Puente Vjejo, date le sue riconoscibilissime doti di medico di alto profilo che si sono peraltro palesate in un tempo assai breve, al punto a farne una pupilla di una persona del calibro di Donna Francisca Montenegro, personaggio molto influente per gli equilibri molto precari del microcosmo Puente Vjejo.

Il nuovo ruolo di Raimundo alias Ramon Ibarra, anticipazioni Il Segreto 24 maggio 2014

Sempre più preoccupato appare il locandiere Raimundo che non riesce a digerire la sua nuova condizione di sottoposto agli ordini del nuovo proprietario della sua locanda cioè Juan. Come accettare, alla sua età, un ridimensionamento di queste proporzioni che inoltre gli viene addebitato da Emilia, sua figlia, che lo ha accusato apertamente di essere un incapace corso dietro ai deliri di Sebastian?

A Raimundo non resta che piangere sulla spalla di un vero amico, una persona leale come Tristan, che come sapete oltre ad essere un ottimo ascoltatore sa spesso trovare le parole giuste per ridare speranza in un futuro migliore a chi attraversa momenti bui.

I migliori video del giorno

Ulteriori importanti anticipazioni Il Segreto 24 maggio 2014, sabato

Ricordandovi che questa puntata, essendo calendarizzata di sabato, andrà in onda con orario 15:15 dobbiamo aggiungere news che riguardano la figura di Padre Gabriel. Anche lui si adopera per creare le migliori condizioni per una permanenza dell'amatissimo Don Anselmo, ormai prossimo a un trasferimento. Anche Francisca, che lo considera un utilissimo confidente (anche pericoloso, per alcuni segreti che custodisce) non può certo vedere di buon occhio questa novità all'orizzonte. Don Anselmo, con la sua partenza, può scombussolare tante, troppe cose che si ha interesse a lasciare come stanno: questo il messaggio estremo della puntata  Il Segreto 24 maggio 2014.

#Televisione #Anticipazioni Tv