A titolo di anticipazioni #Il Segreto dal 26 al 31 maggio 2014 c'è da mettere meglio a fuoco un personaggio chiave che appare in significativa evoluzione come Pepa Balmes (la bellissima Megan Gracia Montaner, attrice spagnola di Huesca, doppiata per l'Italia da Benedetta Degli Innocenti); la giovane è molto cambiata dopo la tragica morte di sua madre Agueda Molero, caduta dal balcone della residenza di El Jaral proprio nel giorno della cerimonia del suo fidanzamento ufficiale con il barbuto locandiere ovvero il gentiluomo de Il Segreto Raimundo.

Vivere nella vecchia residenza di sua madre alla lunga diventa un supplizio, come emerge proprio dalla visione delle puntate dal 26 al 31 maggio 2014 de Il Segreto delle quali vi stiamo dando news.

Continuano le grandi emozioni de Il Segreto

Altre anticipazioni Il Segreto dal 26 al 31 maggio 2014 riguardano un duro litigio che avverrà tra il personaggio "forte" Olmo Mesia e la sorella Pepa in quanto il primo ha sentore che la seconda voglia modificare la destinazione d'uso della magnifica tenuta di El Jaral per dare ristoro ai bisognosi che stanno aumentando nella regione a causa di malattie e problemi economici di rilievo.

Appresa la novità anche Donna Francisca Montenegro alias Maria Bouzas (per il doppiaggio italiano di Angiola Baggi) cioè l'altro personaggio carismatico della fiction non tarderà a lanciare i suoi strali malevoli all'indirizzo della temuta levatrice dal cuore troppo tenero per i gusti di una donna ambiziosa e soprattutto interessata quale certamente deve ritenersi Francisca.

I migliori video del giorno

Come potrà riuscire Pepa Balmes a fronteggiare questa doppia opposizione che minaccia di tarpare le ali ai suoi sogni fin dall'inizio? Venirne fuori non sarà facile, ma bisogna riconoscere che è sempre sorprendente scoprire la durezza del destino della pur nobile ostetrica che abbiamo imparato a conoscere ed amare. Ma altre novità ci aspettano in questa settimana, perché Gregoria viene invitata ad assumere un importante incarico in una grande città e precisamente Madrid.

Il destino di Gregoria Casas è a un bivio

La sua più che probabile decisione di accettare l'allettante proposta lavorativa è destinata a sollevare grandi polemiche in Paese. Tutto a Puente Vjejo è nel tempo destinato a cambiare, a cominciare dalla relazione Emilia-Alfonso Castaneda (Fernando Coronado, doppiato da Gabriele Tacchi). Il rapporto fiduciario appare compromesso e sfilacciato sulla base del grande cambiamento caratteriale dell'uomo.

La settimana si concluderà con la ferma presa di posizione del sindaco del Paese Pedro Miranar/Enric Benavent (doppiato alla perfezione da Teo Bellia) il quale spiegherà a Olmo Mesia/Iago Garcia che Pepa ha tutto il diritto di disporre della sua quota di eredità. #Televisione #Anticipazioni Tv