L'episodio del quale ci andiamo ad occupare è il numero 330 della fortunata soap intitolata #Il Segreto, una produzione Ida y Vuelta. Al centro del nostro mirino viene posta la figura di Olmo Mesia cioè un personaggio in rapida evoluzione, che si presta a molte riflessioni e che nel tempo si è rivelato più interessante di quel che potesse sembrare.



Dopo avere servito il "due di picche" a Soledad, Olmo viene posto in discussione dalla "gattamorta" de Il Segreto che proprio non vuole capire che è stata lasciata in prossimità delle nozze solo perché incapace, peraltro non per sua colpa, di avere figli. Soledad ha perduto la possibilità di dare alla luce figli durante una discussione animata con l'ex marito Juan.





La puntata de Il Segreto del giorno 19 giugno 2014 va in onda venerdì.

Esiste davvero un'altra donna nella vita di Olmo Mesia?

Soledad fantasticherà oltre il lecito sulla traumatica conclusione della sua storia. Ipotizzerà l'esistenza di un terzo incomodo vale a dire una donna capace di prendere il suo posto nel cuore di Olmo. Neanche a farlo apposta ecco arrivare in Paese un nuovo personaggio che sembra corroborare questa tesi. Il suo nome è Isabel. Chi è costei? Lo scopriremo insieme. Di sicuro possiamo anticiparvi che la venuta di Isabel rimescolerà non poco le carte nella vita di Olmo Mesia, costringendolo a fare i conti col proprio passato. Un passato che, se avete imparato a conoscere questo personaggio, è pieno di ombre e di scheletri nell'armadio.

I migliori video del giorno





Grande preoccupazione nasce poi relativamente alla situazione di Emilia Ulloa, alle prese con un parto assai difficile. Gregoria si prodiga con tutto il suo impegno ma sembra proprio che non ci sia niente da fare.

La nascita della piccola Maria potrebbe essere pagata a prezzo della vita da Emilia/Sandra Cervera, a meno di novità molto simili a un miracolo. Alfonso non smette un secondo di pregare per la moglie e coinvolge anche Don Anselmo che come sempre non fa mancare il suo conforto religioso e il suo sostegno psicologico in questo duro momento.



La razionalità del metodo scientifico della dottoressa Casas non lascia spazio a troppe speranze. Nella storia complessa de Il Segreto sono però previsti molti colpi di teatro che lasciano senza fiato e quindi non ci dobbiamo stupire troppo se, quando la speranza è sul punto di scemare, arriva il clamoroso risveglio della paziente, che scuote l'animo dei presenti, i quali non potranno far altro che gridare al miracolo. #Televisione #Anticipazioni Tv

Anticipazioni Il Segreto 19 giugno 2014: la figura della ex lucciola Enriqueta

Sempre più complicati si mostrano i rapporti Juan-Enriqueta-Soledad. La visionaria Enriqueta non vuole proprio rassegnarsi all'evidenza di un interesse minimo per lei da parte del "bello e dannato" de Il Segreto vale a dire Juan Castaneda. Il personaggio che è ben interpretato da Jonas Berami pensa ancora alla ex moglie Soledad, che pure lo ha respinto con ogni mezzo. Ora però le cose sono molto cambiate e Juan non è più l'evanescente incompiuto dei tempi ormai lontano in cui era sposato a Soledad. Tutto potrebbe essere diverso, ora che fa l'imprenditore. E pensare che Enriqueta - la ex prostituta de Il Segreto - ha tanto gioito di un anello regalatole proprio da Juan. L'equilibrio della donna è a dir poco labile.