Cosa ci dobbiamo aspettare dalla puntata del 6 luglio 2014, domenica, della quale vi forniamo anticipazioni? Vedremo Juan Castaneda e Alfonso che sentono il bisogno di informare Don Anselmo su alcune vicende che li riguardano, per trovare una soluzione intelligente. Il problema di Juan e Alfonso è che il tempo stringe. I due temono di essere oggetto di ritorsioni e in effetti è proprio quello che accadrà.

Custodio, coi suoi scagnozzi, è ormai vicino a fare quanto gli è stato "commissionato" da Manuel, cioè sparare ai due. Evidentemente anche a fine Ottocento, epoca di ambientazione de #Il Segreto, c'erano persone senza scrupoli che assoldavano killer proprio come accade ai nostri giorni soprattutto nelle sottoculture di mafia.



Chi rischia di restare coinvolto nell'agguato è proprio il povero Don Anselmo Salvide alias Mario Martin, che è doppiato da Giorgio Locuratolo, che si salva, è proprio il caso di dirlo, solo per miracolo.

Don Anselmo è una figura di assoluto rilievo per i fragili equilibri di Puente Vjejo e già in occasione dell'ipotesi di un suo trasferimento altrove abbiamo assistito alla veemente reazione di diversi personaggi a lui molto vicini.

Superata la sorpresa, Juan risponderà all'attacco sparando a sua volta a scopo difensivo. Con quali esiti?

Altre news e anticipazioni sull'episodio de Il Segreto del 6 luglio 2014

Curioso l'atteggiamento di Emilia Ulloa, attualmente tornata ad occuparsi della villa di Donna Francisca. L'attrice impersonata da Sandra Cervera si fida talmente tanto della cugina Adolfina da affidarle la cura di sua figlia. Adolfina esercita uno strano ascendente su di lei, si mostra attenta, scrupolosa, costante nell'impegno.

Ha tante qualità. Il problema è che tutte queste belle doti da "donna di casa" perfetta non lasciano indifferente il marito di Emilia, che si trova ad interagire quotidianamente in ambiente familiare con Adolfina, che oltretutto è anche donna affascinante e femminile.

Con grande ingenuità Emilia si è messa in casa una rivale davvero scomoda, ma del resto una certa superficialità di analisi è proprio una delle principali caratteristiche del personaggio ben impersonato da Sandra Cervera.

I migliori video del giorno

Alfonso all'inizio cercherà di reprimere le sue pulsioni. Riuscirà ad evitare di tradire l'amatissima consorte? Chi conosce la realtà sulle umane debolezze probabilmente sa già come andrà a finire: con l'ennesimo ribaltamento della percezione che noi abbiamo di un personaggio come Alfonso, così buono e disponibile con tutti, così pieno di buoni propositi e ideali da risultare sostanzialmente poco realistico. In questa chiave di lettura va aggiunto che il suo repentino mutamento non fa una piega, dato che evita che alla lunga Alfonso Castaneda risulti poco credibile.



Altre novità riguardano la dottoressa Gregoria Casas. Dopo il clamoroso crollo del tetto della sua abitazione, viene invitata per qualche tempo, nell'emergenza, ad El Jaral, nella villa che era di Agueda.

Francisca consiglia a Gregoria di accettare, ma solo allo scopo di tendere l'ennesima trappola alla levatrice, che per la carismatica signora de Il Segreto resta il nemico pubblico numero uno.

Francisca e Pepa rappresentano i due poli opposti nell'immaginario di Aurora Guerra, che è l'autrice della nota soap girata nel 2011 in Spagna.

La prima bugiarda e determinata pur di ottenere i suoi obiettivi, la seconda dolce, schietta, sempre pronta a dare una mano a tutti e soprattutto rispettosa degli altrui diritti. Due persone così non potevano davvero intendersi.

I telespettatori hanno ormai imparato a prevedere le loro mosse sulla base del carattere e infatti nessuno si sorprenderà del fatto che Pepa abbia consigliato a Tristan di offrire ospitalità alla Casas nel momento di maggiore difficoltà della donna. Terminano qui le nostre anticipazioni relative a Il Segreto, puntata del 6 luglio 2014.  #Televisione #Anticipazioni Tv