La trasmissione di Piero Angela, Superquark, fa il boom di ascolti sul palinsesto Rai nonostante la stagione estiva. Probabilmente, gli studenti che hanno terminato la scuola imparano davanti alla tv, mentre i maturandi cercano qualche spunto per svolgere il proprio esame orale di maturità, ormai imminente, nel migliore dei modi. Certamente i telespettatori davanti al teleschermo preferiscono argomenti culturali e scientifici, dai droni all'intelligenza dei primati, dalle notizie relative all'alcool all'importanza del sonno, piuttosto che l'intrattenimento più leggero, caratteristico di questo periodo stagionale.

Il programma ormai trentennale di Piero Angela ha mostrato a tutti gli appassionati cos'è la criptografia, la celiachia e la vita del grande condottiero Carlo Magno.

Certamente uno dei modi per ripassare e ricordare gli argomenti imparati a scuola nel corso degli anni scolastici. Quindi, il successo non manca a Piero Angela e al suo 'Superquark', una trasmissione davvero curata che affronta ogni tipo di argomento, dallo scientifico al culturale in maniera appassionante e divertente.

Tra i più assidui telespettatori di Angela, infatti, ci sono proprio i giovani e i ragazzi. I tweet di ammirazione nei confronti del conduttore e ideatore sono stati moltissimi. Cosa vuole la rete? Che Piero Angela diventi immortale! Voi siete d'accordo su quanto appare in rete? Pensate che Piero Angela possa essere un punto di riferimento culturale per i più giovani? Forniteci il vostro pensiero su questo argomento.