La stagione tv entra subito nel vivo con le coinvolgenti vicende della soap Il Segreto di Ponte Vecchio firmata dall'autrice Aurora Guerra per la produzione Ida y Vuelta: soffermiamoci di seguito sulle anticipazioni relative agli episodi dei giorni 8, 9, 10 e 11 settembre 2014 e cioè sui giorni da lunedì a giovedì.



Clima da resa dei conti tra Antonio e Mariana. Quest'ultima dopo una serie di "resistenze psicologiche" ha preso atto che di Antonio non ci si può fidare. C'era chi l'aveva messa sull'attenti ma Mariana, a lungo persa nel ricordo di Paquito, morto tragicamente, aveva provato ad accordare fiducia all'ex contabile di Juan Castaneda, che l'aveva corteggiata con grande tenacia come aveva fatto a suo tempo Severiano con l'ingenua Emilia Ulloa.





Donna Rosario, madre di Mariana, Juan e Paquito, pensa intanto di recarsi da Ramiro. Con quale risultato? Cosa avrà da dirgli? Lo scopriremo insieme sintonizzandoci su Canale 5 nelle giornate dell'8, 9, 10, 11 settembre 2014...

Altre novità da segnalare

Per quanto riguarda il personaggio di Hipolito Miranar, da noi definito il Jerry Lewis de Il Segreto, si è messo in testa di percorrere lo stesso cammino del suo ingombrante padre, già sindaco del Paese e quindi uomo abituato a grandi responsabilità.

Hipolito durante quste puntate cercherà quindi di darsi alla politica, senza però valutare bene costi e oneri che un impegno di questo tipo comporta. Hipolito penserà di fare un viaggio a Madrid per accrescere la sua preparazione e la sua esperienza.

In crisi il rapporto Emilia-Alfonso?

Non c'è più il giusto feeling tra Emilia e Alfonso Castaneda: sembra incredibile ma proprio nel corso delle puntate di questa settimana apparirà chiaro che la donna mente al marito su alcuni aspetti e in particolare su cose non dette tra lei e Donna Francisca. I due così non possono più continuare.



Francisca ordina il rapimento di Tristan al solo scopo di tenerlo lontano da Pepa. Inizialmente quest'ultima viene tenuta all'oscuro di tutto in modo che non subisca un trauma troppo forte ma alla lunga Pepa, intelligente e sensibile, scoprirà tutto e con un escamotage scapperà dalla villa di El Jaral che fu della madre Agueda per gettarsi alla ricerca dell'amato in difficoltà: una situazione estrema che coinvolgerà notevolmente il pubblico che quotidianamente segue la telenovela girata in Spagna nel 2011...